Zogno – Rinnovo, o reincarico, per Luigi Garofano alla guida degli di . È alla sua settima investitura di capogruppo e stante il fatto che si tratta di incarichi triennali, Garofano sta alla guida delle penne nere zognesi ormai da 18 anni apprestandosi ora ad affrontare un altro triennio di gestione del gruppo, uno dei più longevi nella storia della sezione di . E il di Zogno costituito nel 1923, tra i primi a costituirsi in , con 312 tesserati dello scorso anno, è tra i più numerosi della sezione . Luigi Garofano è stato confermato nell’incarico con larghissima preferenza, segno evidente della fiducia riposta in lui dai suoi alpini per il profondo impegno profuso finora.

Da segnalare nel novero delle attività annuali di routine quali la camminata benefica di primavera con a varie realtà sociali, la festa alla chiesetta alpina al monte di , le celebrazioni del 4 Novembre e le feste di intrattenimento degli ospiti della casa di riposo e la realizzazione della sede e del Museo del soldato. L’assemblea dei soci ha sostanzialmente confermato il consiglio uscente con segretario Renato .

L’Eco di Bergamo

Alberghi, ristoranti, pizzerie, Bed and Breakfast a Zogno
Fotografie, immagini di Zogno e le sue contrade
Escursioni sui sentieri di Zogno e le sue frazioni