Serina, allevatori pronti a raggiungere gli alpeggi

Serina Non commentato »

mucche-valserinaVal Serina – Gli alpeggiatori aderenti all’Associazione manifestazioni agricole e zoo-tecniche di Valle Serina hanno rinnovato la tradizione dell’incontro prima della salita al monte per la stagione della monticazione del bestiame. Il tempo dell’alpeggio sarà soltanto verso la fine di maggio, ma si deve preparare quanto servirà nella baita alpestre, al momento in cui si prenderà il cammino verso gli alti pascoli della montagna dove si trascorreranno tre mesi quasi in isolamento. Ecco perciò l’incontro che si svolge ogni anno ai primi di maggio a Serina, nella sede sociale. Si partecipa alla Messa e si riceve il viatico del sacerdote per il lungo peregrinare estivo nei pascoli.

CONTINUA ARTICOLO »

La Sanpellegrino lancia la valle Brembana a Expo

-La Valle Brembana Non commentato »

Valle Brembana – È l’acqua più famosa al mondo, ora anche acqua ufficiale di Expo 2015. Un traino per il turismo a San Pellegrino e in Val Brembana che non si poteva lasciare scappare. Così l’azienda di acque minerali nata un secolo fa accanto al Brembo farà da spot alla sua valle all’Esposizione universale, da maggio a ottobre del prossimo anno. E, intanto, sempre per il 2015, si prepara ad allestire un vero e proprio museo dedicato all’acqua, con reperti e materiale storico raccolto in oltre un secolo di storia di bollicine. Nel distretto Selvino e Aviatico Le due iniziative sono contenute e sono già state presentate alla Regione Lombardia (saranno comunque realizzate indipendentemente dall’eventuale finanziamento regionale) nell’ambito del Distretto dell’attrattività turistica (Dat), bando che prevede un massimo di finanziamento di circa 360 mila euro (su circa 800 mila euro complessivi del progetto presentato dal distretto).

CONTINUA ARTICOLO »

Quei soldi spettavano a noi, tre Comuni ai ferri corti

-La Valle Brembana Non commentato »

Valle Brembana – Quei soldi spettavano ai nostri progetti». Vanno giù duro i Comuni di Branzi, Isola di Fondra e San Pellegrino contro la Comunità montana Valle Brembana. Tanto da intraprendere un’azione legale per cercare di far valere le proprie ragioni. Motivo della querelle il Piano di sviluppo locale per la montagna (Pisl) 2012-2015, ovvero opere da realizzare per cui Regione Lombardia ha dato alla Comunità montana due milioni e 300 mila euro. I Comuni presentano i loro progetti per il finanziamento: alla Comunità montana ne arrivano 25 e la stesso ente stabilisce una graduatoria, ammettendone al finanziamento (in base alla risorse arrivata dalla Regione) 13. Nel frattempo, però, la Comunità montana rinuncia a due progetti di quelli finanziati.

CONTINUA ARTICOLO »

Frana in Valle Serina “Siamo abbandonati”

Serina Non commentato »

La strada provinciale della Val Serina non riaprirà per l’estate. È una doccia fredda quella arrivata nei giorni scorsi sul turismo e l’economia dei sei comuni che si trovano oltre Ambria di Zogno: Algua, Costa Serina, Bracca, Serina, Cornalba e Oltre il Colle. Dal 3 dicembre scorso la principale via di comunicazione è interrotta in località Rosolo, circa un chilometro oltre il bivio di Costa Serina: una frana di circa 2.000 metri cubi di roccia ha danneggiato strada e ponte sottostante (in queste settimane si è provveduto a liberare dai detriti la carreggiata e a bonificare parte della parete rocciosa). Se, inizialmente, la ricostruzione del passaggio sul torrente poteva sembrare sufficiente per il ripristino della viabilità, la relazione geologica presentata alla fine del mese scorso ha radicalmente cambiato le prospettive: per sistemare quel tratto di strada servono almeno due milioni di euro.

CONTINUA ARTICOLO »