Dal parüch al vino e ora la Valle Brembana inizia a coltivare il mais

-La Valle Brembana Non commentato »

Alta Val Brembana – L’appello era stato lanciato lo scorso autunno: «Cerchiamo il mais che per decenni, se non per secoli, anche in alta Valle Brembana, era stato coltivato. Recuperiamolo e proviamo a tornare a coltivarlo». Si cercava qualcuno che avesse ancora pannocchie rinsecchite in qualche cantina o in qualche solaio, magari appese per bellezza o ricordo. Purtroppo nessuno si è fatto vivo, almeno fino ad ora. Prima di partire, comunque, con il progetto di coltivazione voluto dal Comune di Cusio, dal Consiglio per la ricerca in agricoltura (Cra) e Slow food Valli Orobiche, si vuole fare un ultimo tentativo alla ricerca di una varietà locale di mais.

CONTINUA ARTICOLO »

La Taragna, l’oro delle Orobie sarà il simbolo goloso di Bergamo

-La Valle Brembana Non commentato »

Bergamo, 16 novembre 2013 – Il piatto per eccellenza delle Orobie, la polenta taragna, proposto come piatto tipico di Bergamo per l’Expo 2015. E’ questo l’obiettivo dell’evento «L’oro della nostra terra», organizzato da venerdì 22 a domenica 24 novembre al Palamonti e alla Cittadella dello Sport di Bergamo: una tre giorni con menù, degustazioni, convegni e laboratori.

Da Branzi, in Val Brembana, storica capitale del piatto che abbina mais e formaggi (Branzi, Formai de Mut e Bitto Storico), la taragna dunque “scende in città” per un appuntamento tutto da gustare, che vuole lanciare “l’oro della nostra terra” come sapore rappresentativo dell’arco orobico nell’esposizione universale del 2015.

CONTINUA ARTICOLO »

Ricerca dispersi In Val Brembana un’unità cinofila

-La Valle Brembana Non commentato »

Valle Brembana – Dopo il riconoscimento e lo stanziamento di fondi (circa 76 mila euro) da parte della Regione al Gruppo intercomunale di Protezione civile e antincendio boschivo della Comunità montana, l’impegno dell’ente brembano è stato premiato anche a livello nazionale dal Dipartimento di Protezione civile. Il progetto presentato, inerente l’organizzazione di un’Unità cinofila di soccorso per la ricerca di dispersi in superficie, è stato approvato da una commissione di valutazione composta da funzionari e rappresentanti delle Regioni, che hanno finanziato con un contributo di 11.590 euro (l’importo progettuale era di 12.200 euro) la realizzazione dell’Unità cinofila gestita direttamente dalla Comunità montana Valle Brembana.

CONTINUA ARTICOLO »

Con la pioggia arrivano i primi funghi, e parte Fungolandia, menu e concerti

-La Valle Brembana Non commentato »

Alta Val Brembana – Primi funghi sulle Orobie, anche se in quantità decisamente inferiore rispetto alle ultime stagioni, dopo le recenti piogge. Inizia così, con pochissima materia prima a disposizione l’ottava edizione di «Fungolandia la sagra del fungo in Val Brembana». L’apertura domani, dalle 10,30 a Piazzolo. Il mercatino di artigianato in piazza farà da cornice all’aperitivo di degustazione dei vini di Mezzacorona, al Villaggio dei funghi, l’animazione a tema per famiglie, e alla Gara del gallo e della gallina, un’inusuale competizione tra insoliti volatili da giardino.

CONTINUA ARTICOLO »