Nel primo pomeriggio di ieri, a causa di una voragine di notevoli proporzioni apertasi improvvisamente nella carreggiata, è stata chiusa al transito la provinciale 31 che collega in quota Serina con Selvino passando per Cornalba e Aviatico. Una strada percorsa con buona intensità di traffico dai residenti di e ancora dagli abitanti in alta , oltre che per raggiungere Selvino, per arrivare anche a Nembro e quindi Bergamo. L’evento – localizzato in via Paganelli, in centro a Cornalba, tra la chiesa e il municipio, che è il tratto di attraversamento del paese della provinciale – è stato rilevato, oltre che dagli abitanti del paese che hanno avvertito il Comune, anche dal personale del servizio Viabilità della Provincia.

Traffico deviato
La voragine ha forma vagamente rettangolare di circa tre metri per quattro di lato, è profonda circa tre metri e occupa il lato della carreggiata stradale per cui si è resa necessaria la chiusura della strada. I veicoli sono stati deviati sulla strada comunale molto stretta che attraversa il nucleo storico cornalbese, mentre gli automezzi di medie e grandi dimensioni hanno dovuto aggirare l’interruzione scendendo sulla strada provinciale di Valle Serina. Causa dello sprofondamento della sede stradale sono state probabilmente infiltrazioni di acqua dopo le intense precipitazioni dei giorni scorsi che avrebbero eroso in profondità il terreno su cui appoggia il sedime stradale. Può anche essere che nel sottosuolo fosse presente una cavità – che in dialetto viene definita «gana» – abbastanza frequenti nelle zone carsiche quali sono le pendici del .

Forse il crollo di una grotta
Cavità che sarebbe stata erosa dall’acqua che scorre nel terreno fino appunto a formare una grotta la cui volta, assottigliatasi nel tempo, sarebbe ieri improvvisamente collassata, fortunatamente in un momento in cui sulla strada non passava alcun veicolo. È peraltro già stato predisposto un intervento di somma urgenza per il ripristino della situazione affidato all’impresa «Ghisalberti Felice» di Zogno al lavoro – si deve colmare la voragine – già nella mattinata di oggi per cui, se non subentreranno altri problemi, la strada potrebbe essere riaperta già oggi, in via provvisoria e in attesa di completamento dell’opera prevista per la prossima settimana. Sempre per il maltempo e in Valle Serina, nelle settimane scorse una frana aveva interrotto la strada che collega Bracca a Spino al Brembo. Strada riaperta da alcuni giorni.

Sergio Tiraboschi – L’Eco di Bergamo

Alberghi, Ristoranti, appartamenti a Cornalba
Fotografie immagini di Cornalba
Escursioni sui sentieri di CornalbaManifestazioni ed eventi a Cornalba