Festa-Sergio-Bonaldi37Serina – È stata folta la partecipazione della comunità di e degli appassionati di sci della Valle e della Valle Seriana alla manifestazione che il Comune, lo Sci club , i gruppi alpini di Serina, e e la banda musicale hanno organizzato per festeggiare Sergio Un giusto tributo per la sua vittoria all’edizione 2013 della Fis Marathon Cup, ovvero la Coppa del Mondo sulle lunghe distanze. Il campione è stato accolto in piazza dove si è formato il corteo che ha percorso il centro storico: avanti i ragazzi dello Sci club e di altri club del fondo nonché le rappresentanze di numerose società sportive della valle, quindi la banda musicale le cui esecuzioni sono state sovrastate a tratti dallo scampanio della chiesa parrocchiale. A seguire il campione scortato dal sindaco Michele Villarboito, dai numerosi fondisti serinesi olimpionici del passato e dagli alpini, perché Bonaldi è alpino in servizio permanente. E poi una gran folla che la pur capiente sala del teatro parrocchiale è riuscito a contenere soltanto in parte. Qui il saluto al campione è stato espresso dai ragazzi del locale istituto comprensivo che hanno cantato per lui un adattamento di «You are the champion».

È stato proiettato un filmato sul cammino agonistico della stagione 2013 che ha portato Sergio Bonaldi in vetta alla classifica di Fis Marathon, sono state declamate due poesie a lui dedicate da Sergio Fezzoli e Omar Lange. Quindi è stato tracciato il suo profilo umano ancor prima che agonistico ricordando con lui tutti i campioni valserinesi del passato. Non è mancato un momento di commozione quando sono stati ricordati il papà Virginio e il fratello Giovanni, scomparsi due anni fa, che erano i suoi primi tifosi. Si è passati quindi all’ufficialità della manifestazione, con espressioni di plauso e ringraziamento per la di immagine della valle attraverso l’impresa sportiva e alla consegna di benemerenze, da parte di Enrico Tiraboschi e Gianluigi degli alpini, degli avieri, di Paolo Maurizio dello Sci club Valserina, di Alberto Mazzoleni presidente della Comunità montana, del sindaco Villarboito e del vice Giovanni Fattori. A concludere la serata il ringraziamento di Bonaldi, che ha voluto vicini a sé i compagni di avventura Simone Paredi, Alain Martinelli e Fabio Santus, vincitore due anni fa e secondo classificato lo scorso anno della Fis Marathon.

Sergio Tiraboschi – L’Eco di

Le immagini della Festa a Sergio Bonaldi

Hotel, Alberghi e Appartamenti SerinaFotografie Serina
Escursioni a SerinaManifestazioni ed eventiCartoline antiche di Serina