Valle Brembana – Tre mostre di sulla società del lavoro. Il Gruppo fotografi brembani del Centro storico culturale della Valle Brembana organizza una a , Isola di Fondra e San Giovanni Bianco. «Sono dietro a lavorare» è il titolo dell’esposizione che avrà come tema appunto il lavoro in Valle Brembana. «Saranno 50 le fotografie esposte che trattano il tema del lavoro in una valle che non è esclusa dal fenomeno della globalizzazione – spiega Giuseppe Pisoni, del gruppo di fotografi –. Fotografare un soggetto che lavora non è stato semplice come immortalare un paesaggio, perché bisogna mediare ed interpretare quello che ti sta davanti».

La mostra aprirà a Olmo al Brembo, nella sala polivalente (ex segheria) il 30 luglio e sarà visitabile fino al 1° agosto. Si sposterà poi nella frazione di Trabuchello nel comune di Isola di Fondra, nella sala del campo sportivo, dal 6 all’8 agosto. «Il 6 agosto, all’inaugurazione dell’appuntamento di Trabuchello – prosegue Pisoni –, sarà proiettato il filmato che riporta la seconda edizione del presepe vivente che è stato messo in scena quest’anno dagli abitanti del borgo». La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 17 alle 19 e dalle 20,30 alle 22. Nei fine settimana anche la mattina dalle 10 alle 12. Le opere sul tema del lavoro, che segue le due precedenti edizioni che trattavano il tema delle piazze e dell’acqua, saranno esposte anche al Palazzo Boselli di San Giovanni Bianco dal 15 al 19 settembre. La mostra sarà sempre accompagnata dall’esposizione dei libri sulla storia e cultura della valle, proposti dagli autori e soci del Centro storico culturale dedicato a Felice Riceputi.

Eleonora Arizzi – L’Eco di Bergamo