Nature, Art & Habitat in Valtaleggio

Taleggio Non commentato »

foto credit_Mick Dalrymple_NAHR group 2015Taleggio – Nella verde cornice della Val Taleggio (BG), ha preso avvio da pochi giorni Nature, Art & Habitat (NAHR), programma di residenza estivo che raduna una decina di ricercatori multidisciplinari da tutto il mondo invitati all’osservazione, all’analisi, all’emulazione della natura. Il progetto di studio dedicato alla biodiversità dei luoghi trova il suo fondamento nell’immersione nella natura montana quale fonte di ispirazione creativa e si propone come modello eco-sistemico di ricerca e attività culturali capaci di rivelare il forte legame tra gli organismi viventi (essere umani, specie vegetali e animali) e lo sviluppo di principi sostenibili per una convivenza più resiliente. Gli obiettivi dell’iniziativa includono inoltre quello di stabilire un contatto diretto con le comunità locali, di attivare collaborazioni e di stabilire nuove relazioni partecipative e imprenditoriali attraverso l’ideazione di progetti bio-ispirati capaci di calamitare attenzione globale sia grazie alla partecipazione internazionale che alla sua divulgazione online.

Ideatrice del programma è l’arch. Ilaria Mazzoleni residente da circa 20 anni negli Stati Uniti e docente di biomimetica presso il Southern California Institute of Architecture (SCI-Arc) di Los Angeles: facendo spesso ritorno nella sua valle di origine e intuendo il vigore delle risorse naturali ha pensato di orientare la propria passione ed esperienza alla valorizzazione dei territori montani locali.

 

CONTINUA ARTICOLO »

Il Premio Arrigoni va al “custode” dello Strachitunt

Taleggio Non commentato »

Taleggio – Stesso luogo, il Monastero San Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo, ma con un giorno di anticipo rispetto alle precedenti edizioni. L’appuntamento con la consegna del terzo premio alla memoria di Francesco Arrigoni, giornalista enogastronomico scomparso prematuramente nell’agosto del 2011, è fissato per le 11 di domenica 3 maggio (il 4 ricorre l’anniversario della nascita). A consegnarlo nelle mani del vincitore sarà come sempre la moglie Antonella Colleoni, anche presidente della giuria costituita da amici di Francesco e compagni di strada.

CONTINUA ARTICOLO »

Taleggio, strada chiusa “Ora crolla il turismo”

Taleggio Non commentato »

Valle Taleggio – Ci vorrà almeno ancora un mese di lavori per poter rivedere la strada della Valle Taleggio riaperta. Si allungano, infatti, i tempi di ripristino della provinciale che collega Peghera e Olda, chiusa dal 19 marzo scorso per una frana. Inizialmente, le previsioni del Comune erano per una riapertura intorno a fine giugno, a circa tre mesi dall’evento. Tempi che non potranno essere rispettati. L’intervento, finanziato da Provincia e Regione, prevede la posa di un ponte metallico provvisorio (noleggiato dalla Provincia), sostanzialmente nello stesso punto in cui venne posizionato la scorsa estate (quando una frana interruppe la strada). «Settimana prossima concluderemo i lavori propedeutici alla posa del ponte – fanno sapere dall’impresa di Colere, titolare del cantiere –. I tempi, da parte nostra, sono stati rispettati». «Domani (oggi per chi legge, ndr) – aggiunge Daniele Sari del settore Viabilità della Provincia – ci sarà l’assegnazione dei lavori per la posa del ponte. Ci vorrà però almeno un altro mese per la conclusione dell’intervento».

CONTINUA ARTICOLO »

Verso le elezioni, a Taleggio un solo candidato è Alberto Mazzoleni

Taleggio Non commentato »

cartina_taleggioTaleggio – ll 25 maggio i cittadini di moltissimi Comuni bergamaschi sono chiamati a scegliere il nuovo sindaco o a riconfermare la maggioranza in carica: a Taleggio l’unico candidato è il sindaco uscente Alberto Mazzoleni, per la lista Vivere insieme la Val Taleggio.

Vivere insieme la Val Taleggio, candidato sindaco: Alberto Mazzoleni, Consiglieri: Arnoldi Gianluca, Arnoldi Silvana, Busi Silvia Emanuela, Arrigoni Maurilio, Locatelli Gigliola, Manzoni Roberta, Pesenti Campagnoni, Angelo Davide, Testori Gianpietro, Traina Massimo, Pepe Giuseppe.

CONTINUA ARTICOLO »