Taleggio – Via libera dal Consiglio comunale di alla realizzazione di un impianto fotovoltaico, alla riqualificazione del borgo storico Santa Rosa e al piano di diritto allo studio. Approvato il contributo del Consorzio bacini imbriferi (Bim) del valore di 48.380 euro che, sommandosi ai fondi già previsti, raggiunge un finanziamento totale di 72 mila euro da destinarsi alla realizzazione di un impianto fotovoltaico. L’impianto, della potenza di 12 kilowatt, verrà installato sul tetto delle scuole elementari di Olda, azzerando i costi energetici dell’edificio. Entro settembre il Comune pubblicherà il bando per l’appalto ai lavori. Progetto a cui il sindaco , anche in qualità di presidente della Comunità montana, tiene molto. In vista, naturalmente, dell’adempimento del patto dei sindaci (Covenant of Mayors), stipulato lo scorso maggio con il presidente del Parlamento europeo affinché si sviluppi un’economia sostenibile insieme alla riduzione delle emissioni di CO2.


In seconda battuta è stato approvato un altro importante progetto, con annessi finanziamenti regionali. Si tratta della riqualificazione del borgo storico Santa Rosa in frazione . La Regione stanzierà 82 mila euro su un complessivo di 150 mila. «La restaurazione del borgo terrà conto di due fattori determinanti. Il primo è il contesto storico originario, a cui la riqualificazione dovrà adattarsi. Il secondo è il lavoro comune con l’Ecomuseo, che sta valorizzando le risorse culturali del paese». In definitiva, l’asfalto di via Santa Rosa sarà sostituito da una tipica mulattiera in acciottolato. Tutto ciò, ricorda il sindaco, promuove una microeconomia autoctona: dal reperimento alla lavorazione delle pietre, dalla realizzazione della strada alla sua manutenzione.
Infine il via libera al piano di diritto allo studio. Il Comune metterà a disposizione 3.500 euro assicurando i trasporti con il pulmino sia per gli spostamenti scolastici che per quelli extra didattici come gite di istruzione a Bergamo, a teatro e alla piscina di San Pellegrino. Infatti mille euro del finanziamento sono destinati al corso di nuoto aggiuntivo per i bambini della scuola primaria. Aggiuntivo, perché un corso di nuoto per i bambini della materna e delle elementari era già stato programmato in primavera. Soddisfatti del piano anche i consiglieri di minoranza Pietro Maria Arnoldi e Pietro Milesi.

L’Eco di Bergamo

Alberghi, Ristoranti e Appartamenti a TaleggioFotografie, immagini di Taleggio
Escursioni a TaleggioManifestazioni ed eventiCartoline antiche di TaleggioScialpinismo