Il mio incontro col Papa, e tutto quel he ne è seguito

Valtorta Non commentato »

busiValtorta – Piero Busi è un personaggio unico, quasi leggendario. Politico di lunghissimo corso, è il sindaco più longevo d’Italia e ha battuto anche i record europei. Il suo “castello” è l’intero paese di Valtorta, un piccolo borgo in cima alle montagne, ma i suoi possedimenti coprono un territorio molto più vasto. Un giorno un tale lo presentò come il vicerè della Valle Brembana. Lui lo interruppe subito: “Perché vice?”.

CONTINUA ARTICOLO »

Il 70° dell’eccidio, Ragazzi, tenetevi stretta la libertà

San Giovanni Bianco Non commentato »

Martiri-di-Cantiglio2San Giovanni Bianco -ò «Ragazzi, tenetevi stretta la libertà». Giuseppe Giupponi, nome da partigiano «Fuì», si rivolge agli studenti delle scuole medie e del Centro di formazione professionale di San Giovanni Bianco. Ricorda i suoi compagni partigiani con cui condivise la lotta sui monti della Valle Brembana. L’occasione è la celebrazione del 70° anniversario dell’eccidio di Cantiglio, in Val Taleggio, dove nella notte tra il 3 e il 4 dicembre 1943, ebbe luogo uno dei primi rastrellamenti nazifascisti nella nostra provincia. La banda partigiana che si stava organizzando a Cantiglio venne sorpresa. Furono uccisi tre partigiani: Giorgio Issel, ebreo, imparentato con la famiglia Cima di San Giovanni Bianco, il sangiovannese Evaristo Galizzi e il pilota dell’aviazione francese Marcel Jabin.

CONTINUA ARTICOLO »

Zogno fuori dal primo tunnel, il secondo entro fine anno

-Speciale Variante di Zogno Non commentato »

Inaugurazione-Variante-Zogno16Zogno – Mancano dieci minuti alle 15 quando l’escavatore fa breccia nell’ultimo diaframma della galleria di Zogno. Scattano flash e applausi. Per la Valle Brembana una tappa importante. Lo scavo per il primo tunnel della variante, iniziato nel maggio 2012, è concluso. A suggellare l’evento il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, arrivato puntualissimo all’ingresso sud del cantiere, accompagnato dall’assessore regionale alle Infrastrutture Maurizio Del Tenno e dall’assessore al’Ambiente Claudia Maria Terzi. Con loro il presidente della Provincia Ettore Pirovano e assessori, il senatore Giacomo Stucchi, una dozzina di sindaci della valle e tutte le imprese che, in subappalto, stanno lavorando sulla nuova strada.

CONTINUA ARTICOLO »

E sotto l’Arera ecco i grattini

Oltre il Colle Non commentato »

Oltre il Colle – Sono entrate in vigore lunedì le tariffe definitive per il parcheggio a quota 1.600 metri situato ai piedi del pizzo Arera, nel comune di Oltre il Colle. Dopo la novità introdotta dalla delibera di Giunta dello scorso gennaio, da due giorni quindi turisti e residenti che vorranno salire al parcheggio per poi raggiungere alcune tra le mete più belle delle Orobie, come il Sentiero dei fiori e delle farfalle, il passo e il lago Branchino o la Cima di Grem, dovranno munirsi di ticket o di abbonamento.

CONTINUA ARTICOLO »