Orobie Meteo Orobie – La settimana che precede le festività pasquali sarà all’insegna di precipitazioni diffuse, con un calo termico, che riporterà un pò di tra Martedì e Mercoledì anche a quote molto basse. Nel fine settimana dopo un Sabato nuvoloso, con l’inizio delle precipitazioni verso la sera, la Domenica è trascorsa con precipitazioni diffuse, con la “ferma” verso gli 800-1000 metri. La perturbazione del fine settimana continuerà ad interessare le anche per i primi giorni di quella nuova, ma con l’ingresso di aria più fredda proveniente dall’Europa centro-settentrionale, la quota si abbasserà notevolmente.

Pioggia a neve, la ritroveremo nelle prime ore di Martedì e Mercoledì a quote tra 400-500 metri, al di sopra sarà tutta neve. Giovedì 28 Aprile il fronte atlantico si sarà allontanato dalle Orobie, ma rimarrà un pò di nuvolosità. Le temperature recuperanno di qualche grado, con massime tra 7/8°C. Instabiltà che continuerà anche nei giorni successivi, per il transito di nuovi fronti atlantici.

TENDENZA PASQUA e Pasquetta
Al momento i maggiori centri previsionali tendono a dare una “lettura” positiva alla giornata della Santa Pasqua, con un buon soleggamento, ed assenza di precipitazioni. Putroppo per la gita “fuoriporta” di Pasquetta non vi sono notizie confortanti. L’arrivo di una nuova peturbazione dovrebbe riportare nuovo maltempo.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo