Sono 94 i pittori nati, residenti o comunque legati alla Brembana, che espongono da ieri a Piazza Brembana. La mostra dal titolo «Emozioni fra sogno e realtà», alla terza edizione, resterà visitabile fino al 6 gennaio, ed è stata inaugurata nella sala polivalente sotto la biblioteca di , alla presenza di artisti e amministratori. Quest’anno il numero di espositori raggiunge un record: oltre a tanti artisti conosciuti e ormai affermati, ci sono anche tante giovani promesse. I 94 artisti sono per lo più pittori di ogni tecnica, alcuni scultori e, tra le novità, alcuni rappresentanti dell’arte dell’installazione, cioè dell’arte visuale sviluppatosi a partire dagli Anni Settanta e che comprende media, oggetti e forme espressive di qualsiasi tipo installati in un determinato ambiente.

Alla mostra sono presenti opere di pregio, quanto basta per rendere questa esposizione una roccaforte d’arte in Valle Brembana. Osservati singolarmente o nell’insieme, gli oggetti artistici trasmettono intense «Emozioni tra sogno e realtà», che è il tema a cui gli artisti si sono ispirati. Organizzata dal culturale Valle Brembana, con la collaborazione della biblioteca, la mostra sarà visitabile tutti i giorni, dalle 16 alle 19, e nei giorni festivi anche la mattina, dalle 10 alle 12.

Arizzi – L’Eco di