Maturità da 100 per il calciatore. La tesi? Sul calcio

Santa Brigida Non commentato »

 Santa Brigida – Un goal da cento punti. È quello messo a segno poche settimane fa da un diciannovenne di Santa Brigida. Un punteggio calcisticamente impossibile, ma un numero, il cento, che lo rende una delle eccellenze dell’istituto superiore «David Maria Turoldo» di Zogno, uno dei cinque usciti dalla maturità del liceo scientifico con il voto massimo. Col nome importante che porta, Alessandro Manzoni, è scontato che abbia feeling coi libri. Alessandro, però, non è da immaginarsi come il tipico «secchione»: la sua vita, infatti, si divide tra lo studio e il campo. Il suono della campanella segnalava, come per tutti, il termine delle lezioni, ma per lui anche l’inizio degli allenamenti di calcio. Dopo la scuola, scendeva da Zogno al centro sportivo di Villa d’Almè dove lo aspettava la squadra del campionato di eccellenza. La sera il rientro a Santa Brigida, in compagnia di latino e matematica: così per quattro giorni a settimana, il sabato riposo e domenica la partita.

CONTINUA ARTICOLO »

Eleonora Arizzi di Lenna protagonista su RAIUno

Lenna Non commentato »

53Lenna – Protagonista indiscussa della puntata di giovedì 25 settembre del gioco a premi “L’Eredità“, condotto da Carlo Conti su RaiUno, è stata la lennese Eleonora Arizzi. La ragazza ha battuto gli altri 5 concorrenti, arrivando al test finale che le avrebbe permesso di coronare definitivamente la vittoria con il premio in denaro ma si è dovuta accontentare del titolo di campionessa. Grazie alla vittoria della puntata, Eleonora, insegnante di lettere e giornalista pubblicista, ha potuto partecipare alla puntata successiva di giovedì 26 settembre. Rispondendo esattamente alla maggioranza dei quiz, Eleonora è però stata eliminata a metà puntata da un’altra concorrente.

CONTINUA ARTICOLO »

Cassiglio cerca un gestore per rilanciare l’ostello

Cassiglio Non commentato »

Cassiglio – È iniziato il conto alla rovescia per il bando per la gestione dell’ostello comunale, in località Fusine di Cassiglio. L’importo a base d’asta è fissato in 7.500 euro all’anno, da consegnare in tre rate, e la durata della gestione è di sei anni. Le offerte, in aumento, vanno presentate entro mezzogiorno del 28 agosto, giorno nel quale, alle 18,30, avverrà la gara con l’apertura delle buste. La struttura dispone al piano L’ostello di Cassiglio è in attesa di un nuovo gestore seminterrato di reception, taverna, centrale termica, depositi, pertinenze e un’area verde esterna vicino alla Valle Stabina. Al piano rialzato, invece, si trovano cucina e dispensa, la sala ristorante con 40 posti, il soggiorno, servizi e ingresso principale.

CONTINUA ARTICOLO »

Olmo, Goglio sindaco e vice (che è donna)

Olmo al Brembo Non commentato »

Olmo al Brembo – Con 273 voti, pari all’84% dei votanti, la lista «Insieme per Olmo» ha fatto il carico di fiducia e rimane al comando di Olmo al Brembo per altri cinque anni. A guidarla è Carmelo Goglio, che compirà 50 anni a luglio, vicesindaco nel precedente mandato e già sindaco del centro brembano dal 1999 al 2009. La Giunta Con una lista nel segno della continuità (due le new entry), Goglio era l’unico candidato alle elezioni di maggio.

CONTINUA ARTICOLO »