Inizia oggi la settimana dedicata ad adolescenti e giovani del vicariato Alta Brembana: una proposta di sette giorni, tra riflessioni e divertimento, dal titolo «A-spett-attori: protagonisti sul palco della vita». Il ciclo di incontri, che coinvolgerà i giovani e le loro famiglie, si apre oggi in tutte le 19 , con la Messa del mattino. Domani, alle 20.30, incontro di preghiera nella chiesa di San Bernardo a . Martedì, sempre alle 20.30, nell’auditorium del centro sociale «Don Palla», incontro dal titolo «Al centro del palco: non c’è attore senza corpo». Interverrà Lucia Castelli, psicopedagogista del settore giovanile dell’Atalanta.

Il primo appuntamento per i genitori degli adolescenti è per mercoledì, alle 20.30, in auditorium a Piazza Brembana: Ivo Lizzola, preside della facoltà di Scienze della formazione dell’, parlerà di «Coprotagonisti e non registi». Altro incontro per i genitori, giovedì nell’aula magna delle medie di Valnegra: si parlerà di «Alta fedeltà» con il consulente pedagogico Beppe Bugada e la psicologa Laura Moroni. Venerdì 29, serata sulla , con ritrovo alle 18,30 a San Martino da dove partirà un bus verso le piste di . Al termine spaghettata al rifugio Scoiattolo.

Sabato 30, serata «No alcool» alla discoteca Grizzly di . Agli appuntamenti di venerdì e sabato si può partecipare solo su iscrizione e versando 10 euro per trasporto, cena e ingresso in discoteca, entro giovedì 29 al curato don Giovanni Algeri. La settimana si concluderà domenica 31 con tre Messe: per i ragazzi della Fondra, alle 18, a Branzi; per quelli della Valle dell’Olmo, alle 18, nella parrocchiale di ; alle 18,15 appuntamento per i giovani dei paesi della zona centrale, compreso Roncobello, nella chiesa di San Martino.

Arizzi – L’Eco di Bergamo