Orobie Meteo Orobie – La stagione primaverile “entra” nella terza decade stagionale, con correnti atlantiche instabili, e nuovamente qualche “refolo” fresco. Dopo l’irruzione fredda dei giorni scorsi, seguita da nevicate a quote di pianura, l’Anticiclone delle Azzorre è ritornato sulle nostre solo per alcuni giorni, riportando le temperature in linea con le medie stagionali. “Archiviato” l’episodio invernale, stando le ultime elaborazioni dei modelli previsionali, la stagione proseguirà con “incursioni” atlantiche, almeno fino alle festività pasquali.

Ci aspetta dunque un fine settimana perturbato, con nuove precipitazioni nella giornata di Sabato, a partire dal tardo pomeriggio. Termiche sempre nelle medie stagionali. nelle ore centrali attorno ai 1500 metri di quota. inizialmente a 1300, in calo a 900 metri in serata. Massime attorno ai 10°C, minime tra 4-5°C. I venti saranno prevalentemente deboli e soffieranno da ESE. Il maltempo proseguirà per l’intera Domenica delle Palme, con piogge al piano, tra 700-800 metri. Venti da deboli a moderati, provenienti tra Est-nord-est.

Tendenza per Lunedì 25 Marzo
Ancora precipitazioni deboli al piano, neve tra 600-900 metri.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo