mungituraLenna – Lo scorso anno il successo, soprattutto mediatico, fu straordinario, con tv, radio e stampa di tutto il mondo. Domenica 20 settembre, all’ di (), si disputerà la seconda edizione del Campionato del mondo di mungitura a mano: una quarantina i concorrenti in gara, tra cui sei donne, provenienti da nove regioni italiane, ma anche da India, Romania e dall’Olanda. E proprio un olandese sarà probabilmente tra i protagonisti. Lui è Jan Roelof Spijkervet che, alla bellezza di 80 anni di età, dopo una vita ad allevare frisone e a falciare erba, dall’Olanda è arrivato in per rappresentare il suo Paese e una tradizione secolare, quella appunto dell’allevamento di vacche frisone. E forse anche per ricordare che, negli Anni Cinquanta, il campione in Olanda era lui, capace di mungere otto litri di latte in due minuti dalla sua bovina.

Da battere ci sarà il detentore del titolo, il trentaduenne Gian Mario Ghirardi di Malonno (Brescia), che lo scorso anno vinse mungendo 8,7 litri in due minuti. A lui andò il trofeo dei Formaggi Principi delle , ovvero il “Secchio d’oro” (simbolo del Campionato e di un’agricoltura che può ancora essere sostenibile, sana e slow, messaggio che l’evento vuole veicolare) e il buono valore (in palio anche quest’anno) di 3.500 euro. L’arrivo dei concorrenti dalle 7, la gara dalle 10, con contorno di prodotti tipici, degustazioni di formaggi, polenta e salami e il suono del Corno delle Alpi. Alle 13 inni nazionali e premiazioni. Per l’ingresso all’agriturismo, per tutta la giornata, sarà attivo un servizio navetta gratuito dall’area industriale di Lenna al campo gara e viceversa.

Alberghi, ristoranti, trattorie e Appartamenti LennaFotografie Lenna
Escursioni a LennaManifestazioni ed eventiCartoline antiche di Lenna