Lo scorso sabato 20 novembre si è tenuta presso il Museo della Valle di la presentazione dei Quaderni Brembani 9, una edizione che quest’anno risulta particolarmente consistente, essendo oltre cinquanta i contributi pervenuti dai soci del Culturale Valle . Fra gli argomenti trattati, che come sempre spaziano dall’arte alla religione, dalla storia alle tradizioni locali, si segnala in particolar modo l’articolo dedicato alle incisioni rupestri di Carona, tema che supera ormai l’ambito della storia locale e si pone autorevolmente a livello più generale in grado di dare un ulteriore contributo alla conoscenza delle origini alpini e delle civiltà preromane.

Durante l’incontro, al quale hanno partecipato oltre ottanta soci, il presidente Tarcisio Bottani ha premiato le tesi di maturità sulla Valle Brembana presentate dagli studenti Ludovico Monaci, Laura Tassis, Alice Milesi, Daniela Arrigoni, Sara Magoni e Davide Gamba. Una specifica sezione dell’Annuario è stata inoltre dedicata ad alcune interessanti tesi di laurea riguardanti la valle, a complemento della consueta rubrica “Scaffale Brembano”, che anche quest’anno annovera una trentina di recensioni di opere di argomento vallare o scritte dai soci del Centro.

Centro Storico Culturale Valle Brembana