Grande partecipazione, a Peghera di Taleggio, alla manifestazione in onore della Virgo Fidelis, patrona dell’Arma e per il ricordo di Antonio Arnoldi, il carabiniere nativo di Peghera morto 38 anni fa in Sicilia per mano di uno squilibrato. Il raduno è stato organizzato dalla sezione di San Pellegrino dei carabinieri in congedo, guidata dal presidente Sergio Siniscalchi Bernabò. In centinaia tra carabinieri, familiari e simpatizzanti hanno partecipato all’evento, nonostante la giornata grigia.

Il corteo, accompagnato dalla banda di Vedeseta, è partito dal centro del paese, quindi si è diretto in chiesa per la celebrazione della Messa. Tra le autorità, il capitano della Compagnia di Zogno Filippo Bentivogli, il sindaco di e presidente della Comunità montana , il vicesindaco di San Pellegrino Vittorio Milesi e il vicepresidente della sezione di Bergamo degli alpini Giorgio Sonzogni. «È bello oggi essere qui – ha detto il parroco don Massimo Gualdi – davanti a Maria, Vergine fedele. Ci accomuna da un lato per il valore profondo del nostro essere cristiani, dall’altro la fede di chi sceglie di seguire gli altri. Nella giornata dedicata alle missioni festeggiamo persone che hanno scelto la bellezza dello spendersi per gli altri».

A conclusione della Messa l’omaggio al carabiniere Arnoldi al cimitero, mentre al ristorante Liberty le premiazioni di soci e simpatizzanti dell’Arma: Wuilliam Gervasoni, Celestino Galizzi e Mattia Pesenti di San Giovanni Bianco, Pasqua Gaballo di Piazza Brembana, Giuseppe Fracassetti di Zogno e Francesca Mazzucchetti, Mario Bruzzese, Pierantonio Tassis, Giancarlo Ruggeri, Walter Righi e Gualtiero Righi di San Pellegrino.
Inoltre un riconoscimento è stato consegnato anche a tutti i componenti della famiglia di Antonio Arnoldi, a partire dalla mamma Santina Carminati, quindi ai fratelli Elio, Giancarlo, Fulvia, Prudente e Silvano Arnoldi.

Silvia Salvi – L’Eco di Bergamo

Alberghi, Ristoranti e Appartamenti a TaleggioFotografie, immagini di Taleggio
Escursioni a TaleggioManifestazioni ed eventiCartoline antiche di TaleggioScialpinismo