Santa Brigida – Doppio incidente per due boscaioli che tagliavano piante nel . Il più grave è un 53enne di , feritosi all’addome con la motosega, che gli deve essere sfuggita mentre era al lavoro sul monte Mincucco. Le sue grida sono state sentite da un collega poco lontano che ha dato l’allarme e che ha poi dovuto tagliare altri alberi per consentire all’elicottero del 118 di poter calare il verricello e issare a bordo il ferito. L’uomo è stato portato all’ospedale di e sottoposto a un lungo intervento. La prognosi è riservata.

Il secondo incidente si è verificato a di . In questo caso il taglialegna 75enne è stato colpito da una pianta che gli è caduta addosso, ferendolo al polpaccio sinistro e a un piede. Anche lui è stato soccorso dall’elicottero e portato in ospedale, ma le sue condizioni non sono gravi.

Il Corriere della Sera – Bergamo e Provincia