Branzi – Ha aperto ieri a la pista di fondo situata in località Gardata. Grazie all’impianto di innevamento artificiale e al meticoloso lavoro dello staff tecnico sarà ora possibile percorrere il tracciato ad anello che si snoda fra i boschi, vicino al fiume Brembo. L’amministrazione comunale ha recentemente acquistato un nuovo battipista che ha permesso di migliorare ulteriormente il fondo del percorso. Le temperature molto fredde di questi giorni permettono la perfetta conservazione del tracciato, che, per il momento, viene aperto in forma ridotta rispetto al circuito completo.

«La nostra pista – spiega Gabriele Curti, sindaco di Branzi – è sempre un punto di richiamo per gli appassionati della . Qui si fermano le famiglie e anche tante persone amanti di questa specialità. Cerchiamo di mantenere il nostro impegno a tenere vivo e attivo questo luogo, che rappresenta una tessera importante del mosaico turistico della zona». La pista di di fondo sarà aperta tutti i giorni, dal mattino fino al tardo pomeriggio. Potrà sfruttarla anche chi è sprovvisto di e scarponi. A disposizione degli c’è infatti anche il servizio di noleggio e di sciolinatura dell’attrezzatura e gli spogliatoi.

Sci di Fondo Branzi Gardata (850 m)

Hotel, Alberghi e Appartamenti BranziFotografie Branzi
EscursioniManifestazioniCartoline antiche