Al prodotti tipici in mostra. Forse la maniera più efficace di affezionare il turista al territorio è prenderlo per la gola, avvicinarlo alla produzione agroalimentare del posto. Un’idea praticata da tempo in Valle dall’Associazione manifestazioni agricole zootecniche (l’ente che da oltre trent’anni organizza la Fiera zootecnica di e promuove momenti di formazione per gli operatori di questo settore), diventata coprotagonista dell’animazione turistica della valle .

Anzi, addirittura chiamata anche fuori valle, ad esempio ad , dove peraltro operano alcuni soci dell’associazione. Domenica l’associazione sarà al campo sportivo del paese dell’Altopiano per presentare la produzione casearia tipica della . Durante la giornata si faranno conoscere e degustare i formaggi delle aziende associate, ma ci saranno anche il miele e altri prodotti, che si potranno pure acquistare. Tra questi anche la cunsa, preparata dal Gruppo donne rurali, rigorosamente in costume.

Come è avvenuto di recente in casa, a Serina, nel corso dell’affollatissima «Festa dell’estate alpina» organizzata dal al palazzetto dello sport. Un’analoga manifestazione verrà proposta domenica prossima al campo sportivo di Aviatico che ha già ospitato l’associazione serinese le due scorse estati, quindi il 23 agosto, a Oltre il Colle. Intanto i soci del gruppo sono già al lavoro per preparare la prossima Fiera zootecnica di settembre. Un’occasione importante anche per il turismo.

L’Eco di Bergamo

Alberghi Appartamenti SerinaFotografie Serina