Zogno – Proseguono i lavori per la nuova variante in galleria di . Dopo l’apertura del cantiere allo svincolo sud, nei pressi delle , questa settimana si è aperto anche il cantiere all’altezza del futuro svincolo nord, tra e San , in località Lavello. Proprio su questo tratto di ex statale il limite di velocità è stato abbassato da 70 a 50 all’ora per consentire la movimentazione dei mezzi di lavoro. Un terzo cantiere – quindi si lavorerà contemporaneamente su tre fronti – è aperto in località San Bernardino, soprastante via Locatelli, per la costruzione del viadotto di collegamento tra i due tunnel della variante.

Partendo da sud sono previsti una galleria di circa 600 metri, quindi un tratto all’aperto di 380 metri, un tunnel di 1.730 metri sotto il Monte di Zogno, un tratto all’aperto di 1.600 metri e un rondò ad Ambria per lo svincolo in .

http://forum.valbrembanaweb.com/viabilita-valle-brembana-f89/variante-abitato-zogno-t808-549.html