Valli Bergamasche – Sono stati presentati agli amministratori ed operatori ’area orobica, gli esiti del rapporto “La clientela estiva alberghiera delle Bergamasche: risultati di un’indagine diretta e implicazioni sulle scelte strategiche”. Dal rapporto è emerso che il turista che frequenta gli delle Orobie nei mesi estivi è un ospite fidelizzato che riconferma negli anni la scelta della propria meta di vacanza e non ama allontanarsi troppo dalla località dove soggiorna. È un turista prevalentemente femminile, proveniente da località vicine e assolutamente soddisfatto da ciò che ha.

Una soddisfazione che non si limita a chi conosce già le nostre valli e sa cosa hanno da offrire ma si estende anche a quei turisti che per la prima volta mettono piede nelle Orobie Bergamasche. Ciò evidenzia come l’accoglienza delle Orobie sia assolutamente appagante a conferma del fatto che gli albergatori sanno offrire ai propri ospiti un’accoglienza qualificata e assolutamente in linea con le loro aspettative senza significative differenza tra un’area e l’altra: i dati parlano di valutazioni lusinghiere che, in una scala da uno a dieci, si attestano a una media di 8,5.

NEWS