Grande festa per chiudere la stagione di Zogno 98

Zogno Non commentato »

Zogno – Una delle squadre del gruppo «Zogno 98 che ha chiuso la stagione 2011-2012 di Zogno 98, il sodalizio sportivo di maggiori dimensioni nell’ampio mondo dello sport zognese. «Una realtà sociale oltre che sportiva – precisa Giampaolo Pesenti, che ne è vicepresidente (la presidenza è in carico da sempre al fondatore Lorenzo Carminati) – dove la pratica sportiva è anzitutto funzionale alla formazione della persona, con particolare attenzione al mondo dei giovanissimi». E infatti le fila della società (con oltre 200 ragazzi) vedono la presenza di quattro squadre giovanili e di una di seconda categoria, oltre alla scuola calcio, che di anno in anno cresce nei numeri dei partecipanti.

CONTINUA ARTICOLO »

Il Valle Brembana è la squadra regina

_Sport Hobby Non commentato »

Il 2010 ha incoronato il Valle Brembana «team of the year» e poco importa se la gara finale di questo suo splendido anno solare si è conclusa con una sconfitta (1-2 a Fara Olivana, dopo aver vinto tutte le 14 gare di andata del campionato in corso). I numeri restano tutti a favore: 79 punti in 31 partite disputate raccontano di una strabiliante media di 2,548 a partita, la migliore fra quelle fatte registrare da gennaio a dicembre da tutte le altre formazioni del calcio bergamasco.

CONTINUA ARTICOLO »

Fratelli Calvi in Seconda Categoria!! Grande festa a Piazza

Piazza Brembana, _Sport Hobby Non commentato »

Nella finale playoff contro il San Giovanni decide il gol di Busi… dopo pochi anni il Fratelli Calvi torna in Seconda Categoria! Almeno 300 spettatori hanno assistito ad una grande partita, sempre però sotto il segno della lealtà e dello sport (all’interno foto della festa).

CONTINUA ARTICOLO »

Cacciatori: una donna tra i presidenti di sezione

Gerosa 1 Commento »

È l’unica donna in Bergamasca a guidare una sezione di Federcaccia, eccezione che fa notizia quando si parla di uno sport che rimane essenzialmente maschile (basti pensare che in Italia le cacciatrici iscritte alla Federazione sono in tutto un migliaio). È toccato ad Adriana Corticelli, ieri, presiedere l’assemblea annuale dell’associazione, al Maresana Resort di Ponteranica. Appassionata di caccia agli ungulati, la presidente è a capo del gruppo di Gerosa, 25 cacciatori «molto uniti e attivi – assicura –. Proponiamo tante iniziative sul territorio, per esempio con i bambini delle elementari e dell’asilo». Per gli scolari, infatti, il gruppo ha organizzato delle uscite, con l’obiettivo di avvicinarli al mondo della natura: dall’allevamento delle api alla tecnica del «poiàt» per fare il carbone da legna.

CONTINUA ARTICOLO »