Ospedale San Giovanni Bianco a rischio chiusura reparto ostetricia

San Giovanni Bianco Non commentato »

Ospedale di San Giovanni BiancoSan Giovanni Bianco sotto la soglia di nascite previste dal ministero. Il ginecologo Crescini: «Bergamo è lontana, si mantenga il punto nascita o serviranno gli elicotteri». I tagli ai bilanci degli ospedali arriveranno a metà 2013 portando effetti pesanti, come la riduzione delle sale parto sul territorio. In provincia di Bergamo almeno un ospedale, quello di San Giovanni Bianco, dovrebbe chiudere l’ostetricia. Ma anche a Calcinate e a Piario le cose potrebbero complicarsi. La spending review della sanità lombarda è solo congelata, sospesa in vista delle elezioni regionali e del cambio ai vertici del Pirellone. Roberto Formigoni ha chiuso il 2012 con l’annuncio che il bilancio della Lombardia per il nuovo anno non prevede riduzioni di spesa per gli ospedali.

CONTINUA ARTICOLO »

Sci, firmato il patto per lo sviluppo, critico Orobievive

-La Valle Brembana 2 Commenti »

«Regione Lombardia, le Province di Bergamo e Lecco, le Comunità montane e gli 11 Comuni coinvolti, con l’adesione delle società di gestione degli impianti, sottoscrivono oggi un cronoprogramma che, con oltre 40 milioni di euro, metterà in atto, nei prossimi due anni, un profondo intervento di ammodernamento delle stazioni di risalita». Con queste parole il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni ha voluto presentare l’accordo di programma per lo sviluppo degli impianti di sci in Val Brembana e in Valsassina. Dopo essere stato approvato dalla Giunta il 25 ottobre, l’Accordo è stato firmato a Lecco. Il valore complessivo del progetto è di 40 milioni ei euro, la Regione contribuirà per otto milioni (circa il 20%).

CONTINUA ARTICOLO »

Comprensorio Valbrembana, progetto da 40 milioni, ammodernamento totale

-La Valle Brembana 2 Commenti »

“Regione Lombardia, le Province di Bergamo e Lecco, le Comunità Montane (Valle Brembana, Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera) e gli 11 Comuni coinvolti, con l’adesione delle società di gestione degli impianti, sottoscrivono oggi un cronoprogramma che, con una dotazione economica di oltre 40 milioni di euro, metterà in atto, nei prossimi due anni, un profondo intervento di ammodernamento delle stazioni di risalita e delle loro strutture di accesso e collegamento”. Con queste parole il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni ha voluto presentare quello che ha definito “un progetto di grande respiro e lunghe vedute”: quello, cioè, di creare, entro l’inizio del 2015, un unico vasto comprensorio sciistico, integrato e sinergico, a cavallo della Valsassina e della Valle Brembana.

CONTINUA ARTICOLO »

Sbarcano a Milano le tipicità bergamasche

Valtorta Non commentato »

Valtorta – L’agroalimentare bergamasco in trasferta a Milano: un gruppo di prodotti e produttori selezionati è presente infatti oggi pomeriggio, insieme a colleghi delle altre province lombarde, all’inaugurazione della Bottega di Campagna Amica a Milano. «Per noi è motivo di soddisfazione che i produttori bergamaschi portino i loro prodotti stabilmente sulla piazza di Milano grazie alla nuova Bottega di Campagna Amica – spiega il presidente della Coldiretti bergamasca Alberto Brivio -: questo progetto messo in campo da Coldiretti dà la possibilità ai produttori di vendere direttamente i propri prodotti senza intermediari e ha già portato all’apertura di una decina di Botteghe in Lombardia. Quella di Milano resta ovviamente un fiore all’occhiello per i nostri prodotti, tutti di grande qualità. Inoltre stiamo ragionando con i nostri associati e contiamo di aprirne presto una anche nella Bergamasca».

CONTINUA ARTICOLO »