E’ la l’area pilota del progetto europeo di Cooperazione interregionale in ambito INTERREG IVC, PADIMA: “Condivisione di politiche e strategie comuni per combattere lo spopolamento nelle aree montane”. Il 17 giugno conferenza stampa di presentazione. Saranno alcuni i protagonisti del progetto PADIMA in ambito INTERREG IVC per combattere lo spopolamento delle aree montane: l’area della è stata infatti scelta da IREALP – partner italiano del progetto insieme alla Provincia di Torino – per sperimentare buone pratiche volte a incoraggiare la crescita e la permanenza della popolazione nelle aree di .

Lo scopo principale di PADIMA (Policies Against Depopulation in Mountain Areas) è migliorare il disegno e l’implementazione delle politiche regionali contro lo spopolamento con l’obiettivo di lungo periodo di far crescere la popolazione nelle aree montane e quindi promuovere lo sviluppo sostenibile.

La conferenza stampa di presentazione del progetto è prevista per giovedì 17 giugno 2010 alle ore 14.30 presso la sede della Brembana in via Angelo Tondini, 16 – 24014 a . All’incontro con la stampa presenzierà l’intera giunta Mazzoleni oltre ai responsabili per il progetto di IREALP.

Il progetto di cooperazione interregionale, PADIMA è coordinato da Euromontana e ha come partner capofila la spagnola Diputation de Teruel, oltre UCCIMAC (Francia), Dalarna Regional Development Council (Svezia), Buskerud County Council e Hedmark County Council (Norvegia), IREALP e Provincia di Torino (Italia).