Serina – Sarà il vescovo Francesco Beschi a inaugurare ufficialmente sabato i lavori di restauro della chiesa parrocchiale di . Aperta dalla metà dello scorso maggio (fu ancora il vescovo Beschi a celebrare la prima Messa in occasione della visita pastorale alle del vicariato), la chiesa è stata oggetto di un profondo restauro che ne ha imposto la chiusura dalla fine dell’agosto del 2009. Scopo principale dei lavori era la sostituzione dell’ ad aria con quello a pavimento. Si è quindi rifatta l’intera pavimentatura, togliendo le piastrelle vecchie e sostituendole con marmette dello stesso tipo di quelle che c’erano nella chiesa 105 anni fa.

Nel corso di questa fase dei lavori, durante gli scavi, sono emerse vecchie tombe e ossari risalenti alla metà del Settecento, prima cioè del rifacimento generale della chiesa che venne progettato dell’architetto Gian Battista Caniana e avvenne tra il 1740 e il 1760. I lavori di riqualificazione sono proseguiti con la pulizia degli affreschi e dei muri e il restauro delle parti più ammalorate. Si è proseguito con il restauro delle sei statue mentre sono in programma per i prossimi mesi il restauro delle due cantorie e del pulpito. L’inaugurazione della chiesa sarà anche l’occasione per celebrare i 250 anni della chiesa che ricorrevano nel 2010.

Il programma delle tre giornate di festa prevede per oggi, alle 20,30, la presentazione dei lavori: il parroco monsignor Martino farà un’introduzione e poi lascerà la parola a Roberto Belotti che illustrerà la storia della chiesa. In seguito interverranno l’architetto Annamaria Mologni che ha progettato e diretto i lavori e il gruppo che si è occupato dei restauri dell’apparto decorativo. Domani, invece, sarà protagonista l’organo della chiesa, un Serassi del 1791, che sarà suonato da don Ilario Tiraboschi. Sabato, alle 18, la Messa di inaugurazione presieduta dal vescovo e accompagnata dalla corale di Serina. Al termine rinfresco in oratorio.

Davide Cortinovis – L’Eco di

Hotel, Alberghi e Appartamenti SerinaFotografie Serina
Escursioni a SerinaManifestazioni ed eventiCartoline antiche di Serina