municipioLa stagione della vacanza estiva è alle porte e gli enti di del turismo sono pronti ad accogliere con qualche novità l’arrivo dei villeggianti. È il caso di Serina, una delle poche stazioni turistiche che da anni sta vivendo un trend di presenze costantemente in crescita.

Da alcuni giorni i primi vacanzieri possono ammirare la sistemazione dell’entrata del municipio che sorge nel cuore del paese, accanto alla settecentesca chiesa parrocchiale. I lavori di sistemazione dell’ingresso si sono conclusi proprio nei giorni scorsi, con la realizzazione di un accesso agibile alle carrozzelle che porta dal porticato piano antistante l’edificio al piano degli uffici pubblici.

L’opera, del costo di 40 mila euro, è stata realizzata dall’impresa Ghisalberti Felice di su progetto dell’architetto Adriano Grigis di . Sono due rampe pavimentate in cubetti di porfido con barriere anticaduta in ferro, sostenute da muretti in pietra a vista, intervallate ogni dieci metri da un pianerottolo e illuminate. Nel contesto dei lavori è stato sistemato anche il verde nel quale è stata collocata la nuova struttura.

Il risultato dell’intervento è duplice: sul piano funzionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche con agevole accesso agli uffici comunali dei portatori di handicap, e sul piano estetico in quanto il nuovo accesso rende ancor più maestosa e architettonicamente gradevole la facciata del municipio. Positivi, quindi, i commenti dei serinesi e dei loro ospiti estivi.

Sergio Tiraboschi – L’Eco di

Hotel, Alberghi e Appartamenti a SerinaFotografie immagini di Serina