Orobie Meteo Orobie – Il passaggio perturbato del fine settimana ha dovuto “confrontarsi” con un tenace anticiclone africano, che anche stavolta è riuscito ad indebolire il fronte atlantico. Il tanto atteso “guasto” è giunto tra il pomeriggio e la sera di Sabato, con rovesci e temporali, a ridosso delle e piemontesi e lombardi. Qui il maltempo si è “accanito”, con grandine e vento, e putroppo causando anche feriti. Poi l’Alta pressione nord-africana è ripartita di nuovo verso la nostra Penisola, e nuovamente il centro-sud ha “sperimentato” temperature “over” 30°C.

A partire dalla giornata di Giovedì 30 dal nord Europa inizieranno a scendere correnti fresche ed instabili, e le regioni settentrionali risentiranno già del cambiamento con i primi rovesci e temporali.
“Preludio” di un severo peggioramento che si concretizzerà nella giornata di Venerdì 31, con temporali, anche di forte intensità. Avremmo così un passaggio di “consegne” tra la stagione estiva e quella autunnale, e potremmo dire definitivamente addio all’Alta pressione sub-tropicale.

Le precipitazioni continueranno anche nella giornata di Sabato, con quota verso 2500 metri. Domenica avremo un miglioramento delle condizioni , in un contesto climatico fresco. Il passaggio di” consegne” porterà un forte calo termico, specie tra Sabato e Domenica al centro-nord, di almeno 7-8°C. Le massime si “fermeranno” verso i 18°C, mentre le minime verso i 14°C.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo