Brembilla – «Un pensiero per te»: e centinaia di palloncini sono volati in cielo, lanciati dagli ospiti della casa di riposo Santa Maria di di e dai ragazzi del Centro socio educativo di nel corso della festa a conclusione di un progetto che li ha visti lavorare insieme a cui è stato dato il nome di «Creart».  Tra le autorità intervenute alla festa anche l’ingegner Mario , che ha partecipato al taglio del nastro ad inaugurazione della mostra allestita nell’atrio della struttura.

La mostra, con opere varie realizzate con materiale di riciclo, sarà itinerante e si sposterà da Casa Santa Maria di Laxolo alla sede della Pro loco Brembilla, quindi in quella del Centro socio educativo di Zogno e infine all’oratorio di Berbenno.

L’Eco di