Valle – Sei piazze bergamasche presto avranno Internet gratis. Il collegamento wi-fi arriverà grazie alla rivista mensile di nuove tecnologie «Wired» che – non nuova a iniziative analoghe – recentemente ha messo a disposizione di 150 comuni, tramite concorso, il kit per l’impianto. Il servizio sarà attivato nei comuni brembani di (probabilmente piazza Italia, di fronte al municipio) e (piazza Avis-Aido), quindi a Osio Sopra, Bolgare, Calvenzano e Palazzago. Terzo in tutta Italia a inoltrare la domanda al magazine è stato il , davanti a centinaia di comuni.

Il mensile, col progetto «Svegliati Italia», ha messo a disposizione 150 kit per installare senza alcuna spesa una rete wi-fi in una piazza del paese: nel giro di poche ore gli enti pubblici di tutta Italia hanno inviato le mail di adesione. Spiega l’assessore all’informatizzazione del Comune di Zogno Massimo Pesenti: «Siamo primi fra i piccoli Comuni (con meno di 10.000 abitanti) ad aver aderito. Ritrovarsi terzi in una classifica nazionale , accanto a grandi città come Torino, Pisa o Bari, è una bella soddisfazione».

«Siamo nei primi cento comuni – aggiunge l’assessore al Turismo di Piazzatorre Gaetano Bonetti –. Per avere la certezza dell’installazione, però, dovremo attendere l’ok definitivo dalla rivista che deve valutare l’idoneità della piazza. Quindi ci comunicherà tempi e modalità dell’eventuale installazione in piazza Avis-Aido».
«L’intenzione d’installare reti wi-fi gratuite in alcuni spazi pubblici del paese come parco Belotti, in biblioteca e nell’area mercato, peraltro, è già in progetto nell’ambito del Distretto del commercio e sarà realizzato nei prossimi mesi», conclude l’assessore di Zogno Massimo Pesenti.

Alda Zara – L’Eco di Bergamo

Alberghi, pizzerie, ristoranti, appartamenti a PiazzatorreFotografie immagini di PiazzatorreEscursioni sui sentieri di PiazzatorreManifestazioni a Piazzatorre in media Valle Brembana