Sci, Cusio cerca un gestore, impianti in affitto anche gratis

Cusio Non commentato »

Cusio – Cercasi gestore per il comprensorio sciistico dei Piani dell’Avaro. Il canone d’affitto? Anche zero euro. Tempo di crisi, pure per gli sport invernali e, così, l’amministrazione comunale di Cusio, proprietaria dell’impianto di risalita e delle struttura annesse per lo sci ai 1.600-1.700 metri dell’Avaro, nel bando (in scadenza il 18 settembre) per trovare un gestore, ha lasciato totale libertà ai proponenti. Il canone d’affitto potrà essere irrisorio, anche non esserci, e gli introiti totalmente incassati dal gestore. Non viene fissata neppure la durata del contratto d’affitto. Insomma, la cosa importante è che qualcuno possa prendersi in carico le piste di discesa e di fondo. Dopo quattro anni è scaduto il contratto col precedente gestore (che aveva un canone peraltro simbolico) e alla stagione sciistica mancano poco meno di tre mesi. «L’unico obiettivo del Comune – spiega il sindaco Ezio Remuzzi – è che gli impianti funzionino, per questo abbiamo lasciato aperte diverse possibilità.

CONTINUA ARTICOLO »

Musica dal vivo a Zogno con il “Raduno dei Pianobaristi”

Zogno Non commentato »

raduno pianobaristi-okZogno – Una nuova iniziativa a Zogno, venerdì 9 agosto, in occasione della sagra patronale di San Lorenzo. L’appuntamento promosso dal Comune di Zogno e dall’associazione commercianti Punto Amico, prevede la chiusura del centro storico del paese durante il pomeriggio del 9 agosto, sino alla prima serata. Sono previsti musica dal vivo nelle vie del centro, gonifabili per bambini, animazione ed happy hour “analcolico”

Programma dalle ore 17.30 in poi
• Musica dal vivo del “RADUNO DI PIANOBARISTI” nelle vie:
Cavour, Circonvallazione, viale Martiri della Libertà, piazza Italia

CONTINUA ARTICOLO »

Al Toracchio sale gratis chi sistema la strada

Moio de Calvi Non commentato »

moio-torcolaMoio de’ Calvi– Mani al badile e non al portafoglio. È questo, in estrema sintesi, il messaggio che arriva da Moio de’ Calvi riguardo la manutenzione delle strade di montagna. Il Consiglio comunale, presieduto dal sindaco Davide Calvi, ha approvato nelle ultime settimane alcune modifiche al regolamento per il transito della strada agrosilvopastorale «Piana-Bacino Barech-Cima Siser-Toragel» che, salendo da Piazzatorre, consente l’accesso carrabile ai soli mezzi autorizzati alla zona del Toracchio, dove, oltre all’alpeggio comunale, ci sono baite e capanni da caccia.

CONTINUA ARTICOLO »

Piazzolo: Via la Giunta. Al timone c’è il duetto in rosa

Piazzolo Non commentato »

Piazzolo – La neosindachessa non lo nasconde: l’argomento non l’appassiona troppo («Quel che conta è la persona, le sue scelte e le sue azioni, indipendentemente dal genere», ripete convinta). Ma poi non si sottrae alla battuta: due donne sole al comando? «In realtà siamo tre, in Comune c’è anche l’impiegata… diamo il buon esempio!». A Piazzolo, 84 residenti in alta Valle Brembana, il governo in rosa non è certo una novità: da dieci anni alla guida del paese c’era Ernestina Molinari, ora assessore ai Servizi sociali in Comunità montana. E vicesindaco al fianco della neoeletta Laura Arizzi, che ha preso da lei il testimone. Ma proprio qui sta la curiosità al femminile: l’accoppiata «total pink», col suo bel bagaglio di esperienza alle spalle, sarà sola al timone del paese, almeno sul fronte «esecutivo».

CONTINUA ARTICOLO »