Una vetrina per San Pellegrino Terme e per l’intera provincia , ma anche un «investimento » sulle nuove voci della canzone leggera italiana. Con queste premesse il festival nazionale «Canzone italiana» ritorna dal 5 al 9 luglio nell’anfiteatro del Casinò di , organizzato per il quinto anno consecutivo dall’associazione. «Un mondo di musica» e da Teamitalia, in collaborazione con l’assessorato al Turismo della cittadina termale e con il sostegno di molti sponsor. Tra 22 concorrenti provenienti da tutta Italia (di cui 15 bergamaschi) e dall’estero (una partecipante arriva dal Belgio), una giuria tecnica e artistica avrà il compito di selezionare i finalisti della kermesse nazionale.

Presidente della giuria è stato confermato Morris Albert, che con la sua canzone «Feeling» ha venduto 150 milioni di dischi in tutto il mondo. «Questo importante evento che si svolgerà nella location d’eccezione del Casinò intende Novità di quest’anno sarà l’accompagnamento musicale dei concorrenti con il gruppo «Other Sounds Band» che si è costituito per l’occasione ed è composto dal chitarrista Cristian Henry Sementina, dal bassista Nicola Messina, dal batterista Emanuele Maniscalco, dal tastierista Fapromuovere i giovani artisti emergenti – spiega Roberto Gualdi, presidente dell’associazione “Un mondo di musica” –, tutelando nello stesso tempo il patrimonio musicale italiano, attraverso la scelta di far esibire i partecipanti nella cover di una canzone d’autore italiana».

bio Rossi e dalla corista Daniela Cortesi. Entusiasta dell’iniziativa anche l’assessore provinciale alle Attività giovanili Fausto Carrara: «I cinque anni del festival sono un traguardo importante – spiega –. Questo evento rappresenta
un “investimento” sui bergamaschi di domani». Il vincitore registrerà il brano Le serate saranno presentate da Fabrizia Fassi, cantante e selezionatrice di talenti, che nella finale di sabato sarà affiancata da Maurizio Zamboni, il «postino» del programma televisivo «C’è posta per te». «Siamo orgogliosi di ospitare questo evento rivolto ai giovani talenti – aggiunge Gianluigi Scanzi, vicesindaco e assessore al Turismo di San –. Con il festival si aprirà anche la stagione estiva della nostra cittadina. L’augurio è che questa cornice sia importante per i giovani e che porti loro fortuna per la loro crescita professionale». Il vincitore avrà la possibilità di registrare il suo brano negli studi professionali della «S-Twin Recording» di Ghisalba.

Gabriella Pellegrini – L’Eco di

Hotel, Alberghi e Appartamenti San Pellegrino TermeFotografie San Pellegrino Terme
EscursioniManifestazioniI Tesori del LibertyCartoline antiche