Dispersi in montagna, dopo aver perso l’orientamento sul Pizzo Baciamorti, sono riusciti a resistere una notte in alta Valle , accendendo un falò sotto una roccia, dove sono stati ritrovati dal a circa 15 ore di distanza dall’allarme lanciato dai genitori. Il ritrovamento è avvenuto anche grazie all’individuazione della cella telefonica agganciata da uno dei due escursionisti: sono due giovani ventiseienni di Bergamo. Una brutta avventura che è finita bene: grazie al falò i due giovani sono riusciti a passare indenni la notte. E quando sono stati trovati dal sono riusciti a rientrare a valle autonomamente, senza bisogno di soccorsi.

L’allarme è scattato alle 19,15 di ieri, 6 gennaio, quando due famiglie di Bergamo hanno chiamato il 118 perchè i rispettivi figli, di ventisei anni, non erano ancora rientrati da un’escursione con in Val . I due giovani erano diretti al Pizzo Baciamorti, sopra il rifugio Gherardi, ma hanno smarrito la strada a causa della fitta nebbia che c’era in alta quota.

Le ricerche del Soccorso Alpino sono iniziate alle 19,30 circa, ma in una prima fase non hanno dato esiti. Nella zona del rifugio non è stato trovato nulla. I due giovani escursionisti sono stati chiamati tramite il cellulare e hanno riferito di essere in valle Asinina, zona che dal pizzo Baciamorti scende fino alla località Ponte Becco. Ma fino alle tre e mezza di notte le due persone in pericolo non sono state ritrovate.

In mattinata il Soccorso Alpino ha avuto a disposizione una veloce analisi delle celle telefoniche, che ha permesso di capire dove era localizzato il cellulare di uno dei due escursionisti: nella zona di , che nulla c’entra con la valle Asinina. Una conferma dello smarrimento dei due giovani. Le ricerche sono riprese alle 7 e i due ragazzi sono stati trovati alle 10,30. erano vicino ad una roccia spiovente, sotto la quale avevano acceso un falò per evitare l’assideramento. Per loro nessun problema fisico.

Bergamo NEWS

Alberghi, Ristoranti e Appartamenti a TaleggioFotografie, immagini di Taleggio
Escursioni a TaleggioManifestazioni ed eventiCartoline antiche di TaleggioScialpinismo