Piazzale più sicuro Dalla Provincia contributo decisivo. Il piazzale di Foppolo, in questo periodo molto frequentato, è a rischio e va messo in . L’area, infatti, potrebbe subire esondazioni e alluvionamenti a causa di un corso d’acqua che sbocca su diversi tombini lungo lo stesso piazzale e che risulta insufficiente per continuare a reggere le portate attuali, in crescita di anno in anno.

Anche per questo il Comune di ha predisposto un progetto preliminare di regimazione di questo corso d’acqua, che tornerà in superficie: le portate saranno inoltre regolate da apposite barriere e la viabilità attuale lungo il piazzale sarà garantita grazie ad adeguati attraversamenti protetti, collocati su sponde rafforzate. Una spesa non indifferente per il Comune, di circa 233 mila euro. Ma ieri la Giunta provinciale, su proposta dell’assessore all’Ambiente Alessandra Salvi, ha approvato un contributo di 130 mila euro per finanziare la stessa opera, riconoscendo l’importanza del piazzale come luogo frequentato da molti bergamaschi e soprattutto dai turisti.

«L’Amministrazione provinciale va ringraziata per aver dimostrato attenzione alla nostra necessità di messa in sicurezza del piazzale – ha spiegato ieri il sindaco di Foppolo Giuseppe Berera –. I lavori potrebbero iniziare ad aprile per concludersi prima dell’estate. Si tratta di un’opera necessaria per evitare completamente il rischio di esondazioni».

L’Eco di Bergamo

ALBERGHI HOTEL APPARTAMENTI FOPPOLO
FOTOGRAFIE FOPPOLO
ALBERGHI SCIARE IN VALLE BREMBANA