Anche il Comune di Dossena dice no al ridimensionamento delle istituzioni scolastiche nei paesi di montagna previsto dalla Riforma Gelmini. Come fatto nei giorni scorsi da altre Amministrazioni comunali, anche il Consiglio di ha approvato, in merito, un ordine del giorno della Comunità montana. «Le scuole di montagna – ha detto il sindaco Franco Zani – rappresentano la linfa vitale dei paesi stessi. Chiudere le scuole significherebbe sopprimere la comunità». «I giovani sono il futuro delle nostre piccole realtà e, per incentivarli a non emigrare in Comuni più popolosi, dobbiamo farli sentire parte di una comunità forte e viva. È per questo che noi crediamo nel valore delle scuole di montagna».

Infine è stata approvata la modifica del regolamento edilizio, con l’istituzione della commissione paesaggistica, i cui componenti verranno indicati successivamente.

L’Eco di Bergamo

Agriturismo, Bed and Breakfast Dossena
Fotografie immagini di Dossena
Escursioni sui sentieri di Dossena