serbaplast

È doppia la festa per la Serbablast srl, l’azienda di di specializzata nella produzione di serramenti in pvc, che ieri ha inaugurato la nuova sede di Rosolo di Serina e ha festeggiato i 25 anni di attività. Una sfida per il titolare Ubaldo Balzi, affiancato nella conduzione dell’azienda dai figli Laura e Mauro, quella di potenziare l’attività rimanendo in Brembana, che ha vinto anche grazie al sostegno dell’amministrazione comunale. Il , infatti, nel 2006 ha attuato a proprie spese un piano di lottizzazione d’ufficio, assumendosi i costi delle autorizzazioni ambientali e idrogeologiche ed esentando l’azienda dagli oneri di urbanizzazione e dai costi tributari.

Un modello vincente che il sindaco leghista, Michele Villarboito, vorrebbe replicare: «Al momento sono in trattativa con due aziende meccaniche bergamasche per offrire loro gli stessi sgravi fiscali se si insedieranno nel nostro comune, chiedendo in cambio garanzie occupazionali per i nostri concittadini», ha detto a margine della cerimonia. Per la realizzazione di un eventuale stabilimento, l’amministrazione mette a disposizione un’area di proprietà del Comune di 10 mila metri quadri, di cui circa 6 mila edificabili. «Condizione necessaria per l’insediamento – ha precisato Villarboito – è che l’azienda sia virtuosa dal punto di vista ambientale e si impegni a rimanere sul territorio». Per quanto riguarda la Serbablast, invece, il taglio del nastro della nuova sede, già operativa da gennaio di quest’anno, è spettato al ministro per la Semplificazione normativa Roberto Calderoli, a cui è seguita la benedizione di don Marco Ghilardi, vicario parrocchiale di Serina.

Proprio Calderoli ha precisato che «di solito vengo nelle valli perché un’impresa ha chiuso e c’è un problema occupazionale da affrontare, ma in questo caso sono qui per un’azienda che cresce, creando un trend che inverte l’onda di crisi». Erano presenti all’inaugurazione anche diversi esponenti della Lega fra cui il parlamentare bergamasco Giacomo Stucchi, Daniele Belotti e Giosuè Frosio, rispettivamente presidente della Commissione Formazione professionale e membro della Commissione Attività produttive in consiglio regionale, l’assessore provinciale alla Pianificazione territoriale Silvia Lanzani, in rappresentanza del presidente di Via Ettore Pirovano, oltre ai sindaci di Oltre il Colle, Rosanna Manenti, e di , Laura Bianchi.

Balzi, che ha fondato l’azienda nel 1984 (la prima finestra in pvc usciva dallo stabilimento di Zorzone il 15 settembre di quell’anno), era visibilmente emozionato e ci ha tenuto a ringraziare «la mia famiglia, i miei preziosi collaboratori, dipendenti e fornitori e il sindaco di Serina». A parlare per i dipendenti, in tutto 45, di cui circa la metà occupati nel nuovo stabilimento, è stata la targa che i lavoratori hanno donato alla famiglia Balzi per i 25 anni di attività, dove campeggia la scritta: «Serbaplast, il tuo successo è il nostro futuro». Proprio a breve si dovrebbero concretizzare nuove assunzioni: si parla di circa tre persone, dopo le cinque assunte di recente, a sottolineare il legame dell’azienda con il territorio, dato che la quasi totalità dei dipendenti è della zona.

Francesca Belotti – L’Eco di

Hotel, Alberghi e Appartamenti a SerinaFotografie immagini di Serina