Avvistato l’orso a Reggetto in Valtaleggio

-Speciale Orso Val Brembana, Vedeseta Non commentato »

Orso-ValtaleggioValtaleggio – Questa mattina alle 6.00 Marco Locatelli, nipote del casaro Guglielmo Locatelli, era diretto come tutte le mattine alla stalla che si trova nei pressi del roccolo di Reggetto quando ha visto un “coso” enorme grande il doppio della sua Bea, splendido esemplare di Bovaro del Bernese, tra la strada e la stalla.

Appena lo ha visto e compreso che si trattava dell’orso, il plantigrado è fuggito rifugiandosi nel bosco sottostante. Questo è quanto viene riportato da Sara Locatelli sorella di Marco, la quale afferma anche che in località Lavina pare sia stata trovata una carcassa di pecora. Reggetto e’ un piccolo borgo in comune di Vedeseta. L’orso dovrebbe essere lo stesso che ha sbranato nei giorni scorsi una pecora e saccheggiato arnie in Valsassina.

 

CONTINUA ARTICOLO »

Vedeseta, sfida tra i piatti a base di Strachitunt

Vedeseta Non commentato »

strachituntVedeseta – L’appuntamento con «EcoMuseo e Strachitunt, due riserve per la Val Taleggio» è fissato all’ora di pranzo di domani al laboratorio della Cooperativa Manterga di Vedeseta. Sei ristoranti del territorio, il Dell’Angelo che gioca in casa, il Liberty ed il Palazz dol Miro di Peghera, il Della Salute e la Meridiana di Olda, la Trattoria di Gerosa, si sfideranno nel primo concorso di piatti a base di Strachitunt ideato ed organizzato dall’EcoMuseo Valtaleggio con il Consorzio di tutela del noto e glorioso formaggio. La giuria di esperti del settore premierà imigliori piatti per ciascuna portata: il miglior antipasto, un primo, un secondo, un dolce.

CONTINUA ARTICOLO »

Papà e due figli minorenni presi a rubare rame e ferro

Vedeseta 2 Commenti »

Vedeseta – Quattro slavi, tra cui padre e due figli minorenni, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri della stazione di San Giovanni Bianco: dovranno rispondere dell’accusa di tentato furto di cavi in rame e pezzi di ferro, aggravato e in concorso tra loro. Nella mattinata di martedì i quattro hanno raggiunto la piazzola ecologica di Vedeseta a bordo di un furgone Iveco Daily bianco per mettere a segno – secondo le accuse – un furto di rame e ferro. In particolare un diciassettenne, figlio del conducente del furgone – che ha 48 anni e vive a Costa Serina –, è stato sorpreso all’interno dell’area di smaltimento dei rifiuti mentre si impossessava di pezzi di materiale di scarto. Il fratello di 15 anni, il padre e un altro slavo di 26 anni (vivono tutti a Costa Serina e sono in regola con i documenti di soggiorno) si trovavano invece nelle vicinanze del mezzo, posteggiato fuori dalla piazzola ecologica.

CONTINUA ARTICOLO »

Lo Strachitunt della Valtaleggio, sfida vinta sulla Bassa

Blello, Gerosa, Taleggio, Vedeseta Non commentato »

Valle Taleggio – Per una guerra che continua, quella tra Bitto e Bitto Storico, una che è si è conclusa. E i vincitori festeggiano. Parliamo dello Strachitunt Valtaleggio, il formaggio tondo erborinato, salvato dall’estinzione grazie al casaro Guglielmo Locatelli di Vedeseta. E portato alla Dop, dopo anni di estenuante battaglia con alcuni caseifici della Bassa bergamasca che pure avrebbero voluto rientrare nella Denominazione di origine protetta, dal Consorzio guidato da Alvaro Ravasio di Taleggio. Alla Dop, comunque, manca ancora la cosiddetta «norma transitoria», attesa a giorni, per poter usare il marchio in Italia. Un passaggio formale, ma necessario. La produzione di Strachitunt Valtaleggio, quindi, sarà ristretta ai Comuni di Taleggio, Vedeseta, Gerosa e Blello.

CONTINUA ARTICOLO »