Piazzolo, lassù il sindaco ridisegna i parcheggi

Piazzolo Non commentato »

Piazzolo – Il progetto di una biblioteca «autogestita » dai lettori, amministratori e cittadini armati di tempera e pennelli per ridipingere insieme (e al risparmio) le strisce dei parcheggi, calendari con le foto del paese realizzati personalmente dalla vulcanica «sindaca». Benvenuti a Piazzolo, alta Valle Brembana, 82 anime e due donne al comando: Laura Arizzi, prima cittadina eletta nel 2013, e la vice Ernestina Molinari. La Giunta non c’è, per effetto delle norme taglia-poltrone che hanno investito i Comuni più piccoli, ma «ci teniamo che ci sia comunque condivisione nel gruppo – dice il sindaco –. Per questo, i consiglieri si sono divisi i compiti su alcuni temi, e teniamo regolari riunioni per discutere le scelte». Arizzi e Molinari si sono passate il testimone un anno fa: la seconda era stata per due mandati alla guida del paese.

CONTINUA ARTICOLO »

Piazzolo, Arizzi cala il poker dei delegati «non assessori»

Piazzolo Non commentato »

Piazzolo – Un applauso ha salutato il nuovo Consiglio comunale di Piazzolo. Al termine del giuramento e del discorso del neosindaco Laura Arizzi, così il Consiglio e il pubblico presente hanno dimostrato la propria fiducia. «Voglio ringraziare chi mi ha preceduto per il lavoro svolto e chi mi sostiene in questa nuova esperienza amministrativa – ha detto Arizzi nel discorso d’insediamento –. Mi impegnerò per il paese, cercando di essere onesta e equa e sono disponibile a confrontarmi col gruppo di minoranza per il bene della nostra comunità. Il paese non è mio, ma di tutti: auspico che ci siano cittadini compartecipi e responsabili nel collaborare». Ritrovandosi da quest’anno senza Giunta, a Piazzolo le decisioni che prima spettavano a quest’organo sono assunte con decreti e determine del sindaco.

CONTINUA ARTICOLO »

Piazzolo: Via la Giunta. Al timone c’è il duetto in rosa

Piazzolo Non commentato »

Piazzolo – La neosindachessa non lo nasconde: l’argomento non l’appassiona troppo («Quel che conta è la persona, le sue scelte e le sue azioni, indipendentemente dal genere», ripete convinta). Ma poi non si sottrae alla battuta: due donne sole al comando? «In realtà siamo tre, in Comune c’è anche l’impiegata… diamo il buon esempio!». A Piazzolo, 84 residenti in alta Valle Brembana, il governo in rosa non è certo una novità: da dieci anni alla guida del paese c’era Ernestina Molinari, ora assessore ai Servizi sociali in Comunità montana. E vicesindaco al fianco della neoeletta Laura Arizzi, che ha preso da lei il testimone. Ma proprio qui sta la curiosità al femminile: l’accoppiata «total pink», col suo bel bagaglio di esperienza alle spalle, sarà sola al timone del paese, almeno sul fronte «esecutivo».

CONTINUA ARTICOLO »

Laura Arizzi eletta sindaco a Piazzolo

Piazzolo Non commentato »

Laura-ArizziPiazzolo – Il primo sindaco eletto in Bergamasca è Laura Arizzi di Piazzolo in Alta Valle Brembana della lista civica Insieme per Piazzolo. Ha ottenuto 41 voti degli 88 elettori. Matteo Arizzi è arrivato secondo con 22 voti. Addirittura due liste senza nemmeno una preferenza. Sono “Salviamo Piazzolo” di Donato De Meo e “Lega Lombarda veneta” di Roberto Fornili. I risultati, visto anche il numero dei votanti, sono arrivati a tempo di record. Laura Arizzi è stata tra i primi sindaci eletti in tutta Italia.

CONTINUA ARTICOLO »