La Giunta provinciale, nella seduta di lunedì 29 agosto 2011, su proposta dell’assessore alla Viabilità e Trasporti Giuliano Capetti, ha riconfermato anche per l’anno scolastico 2011 – 2012, l’applicazione dello sconto del 25% all’abbonamento annuale studenti venendo così incontro alle necessità di numerose famiglie bergamasche. Lo sconto si applica sulla tratta extraurbana per gli abbonamenti annuali studenti integrati, riservati agli studenti di ogni ordine e grado che utilizzino due vettori (urbano Atb più extraurbano Trasporti).

“La Provincia, nonostante un’operazione particolarmente impegnativa se si considerano i tagli agli enti locali per il trasporto pubblico – spiega l’assessore Capetti – riesce a garantire la continuità dello sconto che viene incontro a circa 10 mila studenti bergamaschi, che devono sostenere il peso di due abbonamenti annuali”. Per mantenere attivo lo sconto, la Provincia impegnerà 270.000 euro.

Si tratta di un servizio molto apprezzato dalle famiglie considerato che nei sei anni scolastici precedenti sono stati venduti più di 13 mila abbonamenti annuali studenti integrati (istituiti d’intesa con il Comune di Bergamo e Atb) e sono state impegnate risorse proprie della Provincia pari a circa 1,5 milioni di euro.