Orobie MeteoSembra non finire questa fase soleggiata, e mite oltre la media, con temperature da fine stagione estiva. Il caldo che da giorni non da tregua alla nostra Penisola e anche alle nostre ha segnato un record storico, con un mese di Settembre che si è appena concluso come il più “caliente” degli ultimi 150 anni. A determinare temperature da “record” è l’attuale persistenza dell’ anticlone di matrice sub / tropicale, che si è prolungato in modo molto anomalo per più settimane.

Secondo la Società Meteorologia italiana il mese di Settembre è stato il più caldo, da quando sono iniziate le misurazioni meteorologiche. Anche per i primi giorni della nuova settimana non vi sono “segnali” di cambiamento vistosi. L’area di alta pressione continuerà a proteggere le Orobie, sia da fronti instabili, che da “invasioni” fresche. Solo verso il fine settimana la campana anticiclonica inizierà il suo lento e “giusto” declino, per merito di un fronte freddo dal nord / Europa, riportando le temperature nei “giusti” binari autunnali.

Per concludere ci aspettano ancora giornate ben soleggiate e gradevoli, senza nubi, con temperature più contenute. Le massime non dovrebbero più superare i valori anomali dei giorni scorsi e “fermarsi” entro i 24/ 25°C. mentre le minime attestarsi tra 15/ 16°C. Nei fondivalle con le notti più lunghe e l’assenza di copertura nuvolosa, ritroveremo banchi nebbiosi sparsi.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo