Al campo da calcio. A settembre riapre il cantiere per il bocciodromo. Una tribuna da cento posti: un importante passo in avanti verso il completamento del Villaggio dello sport di Serina. La nuova struttura è stata collaudata con esito positivo nei giorni scorsi, giusto in tempo per essere utilizzata per assistere agli allenamenti delle squadre di calcio che arrivano a per la preparazione dei campionati (nei giorni scorsi il Pergocrema di serie C, ormai abituale ospite del centro climatico brembano). Osserva il vicesindaco e assessore al Turismo : «Nell’ambito della del turismo trova uno spazio particolarmente significativo lo sport, a cui servono però strutture.

Il turismo sportivo fu un’intuizione delle Amministrazioni comunali fin dagli inizi degli Anni ’80 quando si pose mano alla realizzazione, alla periferia del paese, di un nuovo campo da calcio in sostituzione del vecchio campo situato in centro paese, sul quale venne costruito poi il palasport. Durante questi anni si è pensato ai giocatori, ora si è voluto pensare agli spettatori, ed ecco allora la tribuna. Rispetto al completamento del Villaggio dello sport, invece, siamo un po’ in ritardo sui tempi di realizzazione, ritardi dovuti soprattutto a modifiche di progetto in corso d’opera».

Continua il sindaco Michele Villarboito: «Circa 25 anni fa venne realizzato il campo da calcio per squadre di 11 giocatori. Successivamente venne realizzato un campo per squadre di sette giocatori e ambedue gli spazi sono dotati di illuminazione per l’utilizzo notturno. Nel recente passato la nostra Amministrazione ha deciso l’ampliamento del Villaggio dello sport avviando la costruzione di una nuova struttura coperta comprendente un bocciodromo a due piste, una sala ginnica, bar e servizi. La nuova costruzione è collocata sul lato di del campo di calcio grande e sul fronte è stata inserita la tribuna capace di 99 posti a sedere».

La realizzazione è giunta a conclusione da poco, pronta per l’inizio di stagione: un altro positivo segnale dell’attenzione dell’Amministrazione civica al turismo. Ma le tribune non concludono il progetto complessivo del Villaggio. Afferma infatti il sindaco Villarboito: «A settembre l’impresa Brozzoni Marco di , appaltatrice del progetto, riprenderà i lavori al bocciodromo. Nel progetto sono compresi ancora un laghetto per la e un campo scoperto di basket-volley».

Sergio Tiraboschi – L’Eco di

Hotel, Alberghi e Appartamenti a SerinaFotografie immagini di Serina