Bracca – Restano ancora segreti i risultati del sondaggio sui genitori effettuato dalle Amministrazioni comunali di e sul futuro delle scuole.

I due Comuni, con pochi alunni, rischiano di perdere le scuole o di vedere avviate delle pluriclassi. La proposta delle amministrazioni comunali era di tenere aperti un solo asilo e una sola elementare (anziché le due materne e le due elementari di oggi).

Il sondaggio è scaduto un mese fa, ma i sindaci preferiscono non rendere noti i risultati. «Abbiamo bisogno ancora di tempo per discuterne tra noi». E anche al recente Consiglio comunale di Bracca nulla è trapelato. Il Consiglio, con il sì della maggioranza e l’astensione della minoranza ha approvato la convenzione di segreteria con , Costa , e Moio De’ . «Il nuovo segretario comunale, Tommaso D’Acunzo è stato scelto dai sindaci dei cinque comuni allo scopo di di svolgere in modo coordinato e in forma associata le funzioni di segreteria comunale», ha spiegato il sindaco Marco Muttoni. Il segretario presterà servizio da aprile.

Gloria Bertocchi – L’Eco di