Comune, Provincia e sindacati si mobilitano in sostegno degli operai. Ieri sciopero di 8 ore e manifestazione contro i licenziamenti per le vie della cittadina. Ieri tutti i lavoratori della San di Ruspino hanno aderito allo sciopero di otto ore e hanno partecipato al corteo che ha sfilato per le vie della cittadina termale. Una delegazione composta dalle Rsu, le Rappresentanze sindacali unitarie, dal segretario generale provinciale della Cgil Luigi Bresciani e da Stefano Previtali e Anita Capoferri, della segreteria Flai Cgil di , ieri in mattinata si è recata nel Comune di San Pellegrino dove, oltre al sindaco Gianluigi Scanzi, ha incontrato il presidente della della , Piero , Giosuè Frosio, consigliere della e componente della quarta commissione regionale Attività produttive e l’assessore provinciale Giuliano Capetti.

Risultato di questo incontro è stata la stesura di un documento nel quale i partecipanti hanno espresso solidarietà ai lavoratori e hanno richiesto all’azienda, che fa capo al gruppo Nestlè Waters, il ritiro della richiesta di mobilità per 120 dei 366 unità attive nello stabilimento di Ruspino. È stato inoltre istituito presso il Comune di San Pellegrino un comitato per il monitoraggio costante della situazione. «Con questo comportamento la San Pellegrino spa, non solo ha dato uno schiaffo ai lavoratori – commenta Luigi Bresciani – ma va a colpire anche le istituzioni territoriali che si sono sempre dimostrate disponibili a rispondere ad eventuali richieste avanzate dall’azienda».

Il prossimo incontro tra la direzione aziendale, i sindacati e una delegazione di lavoratori è in programma per il prossimo giovedì, 26 marzo, a . E proprio giovedì la Regione ha annunciato l’apertura, per i prossimi giorni, di un tavolo istituzionale in soccorso del 120 lavoratori bergamaschi. Al tavolo sono invitati a partecipare il Comune, l’Amministrazione provinciale, la proprietà e le rispettive rappresentanze sindacali per cercare soluzioni praticabili e condivise per salvaguardare il posto dei lavoratori lombardi.

Fiorenzo Catteneo – Il Bergamo

Hotel, Alberghi e Appartamenti San Pellegrino TermeFotografie San Pellegrino Terme
EscursioniManifestazioniI Tesori del LibertyCartoline antiche