San Pellegrino Terme – Alla fine ad alzare le braccia al cielo è stato il . E lo ha fatto alla fine di una partita combattutissima contro i quasi padroni di casa dell’Atalanta. Si interrompe, dunque, il dominio di Inter e bergamaschi che negli anni scorsi si sono contesi il trofeo «Coppa Angelo », il torneo della dedicato alla categoria esordienti (classe 2000) organizzato a San a ricordo dell’ex medico sportivo della grande Inter di Herrera. Pubblico numeroso alle sei finali della sesta edizione del torneo nella giornata di domenica, grazie anche alla tregua del maltempo in Valle Brembana. Da quest’anno, inoltre, gli appassionati hanno potuto vedere le gare in streaming.

Il Milan ha sconfitto l’Atalanta per 2 a 1, mentre sul gradino più basso del podio è salito il Barcellona, che ha avuto la sul Manchester per 3 a 1 dopo una gara spettacolare. Ottava la Rappresentativa (davanti a Torino, Helsinki, Chievo Verona), che ha perso contro l’Inter, e ultima la Rappresentativa Valle Brembana. Commenta l’assessore allo Sport di San Pellegrino Stefano Tassis: «Il torneo sta acquisendo sempre più blasone e successo. Il livello espresso sul campo è stato alto e i dirigenti di alcune squadre si sono complimentati per l’ottima accoglienza e l’organizzazione. Ringraziamo la famiglia Quarenghi e il Comitato coppa Quarenghi». Esprime soddisfazione anche il presidente del comitato, Piero Salvi: «Al torneo partecipano le squadre di esordienti più forti d’Europa. Il “Quarenghi” è ormai diventato, in Italia, il torneo più importante della categoria».

Alberto Marzocchi – L’Eco di

Hotel, Alberghi e Appartamenti San Pellegrino TermeFotografie San Pellegrino Terme
EscursioniManifestazioniI Tesori del LibertyCartoline antiche