Nuova esperienza tra le limpide acque nella selvaggia Val d’Ancogno in comune di , a contatto con una Natura pura, incontaminata e stupefacente alla nostra vista. Il fuoco e i lanci balistici di bombe incandescenti dello Stromboli, obbligano Franco (conosciuto con il soprannome “ol Madona“) a una breve pausa dal lavoro. Appena tornato mi invita a questa immersione in fresche acque nostrane. Da tempo attendevo questa opportunità: colgo la palla al balzo, lo ringrazio e accetto ben volentieri l’invito.

Con noi si aggregano anche mia cognata Giuly e l’amica Silvia. Marisa non ama questo tipo di avventure ma ci accompagna e si presta come fotoreporter esterna e rifornitrice alimentare. Ci seguirà poi dove è possibile nella nostra discesa a valle….

Reportage fotografico completo dell’avventura nella selvaggia Val d’Ancogno