Rimarrà aperta fino a giovedì la mostra dei lavori che hanno partecipato al concorso «I contadini delle zone di montagne tra passato e presente» organizzato in occasione della festa per il 30° di fondazione dell’associazione «Manifestazioni agricole e zootecniche» della Valle . Il concorso, organizzato dall’Amministrazione comunale di , dalla Pro loco di , dalla Coldiretti di e dall’associazione che festeggia il 30°, era rivolto alle scuole: i bambini delle elementari partecipavano tramite disegni mentre quelli delle medie con delle .

Sono state trenta le classi che vi hanno preso parte: le scuole partecipanti sono quelle di Costa Serina, Serina, Bracca, Oltre il Colle, Dossena e Taleggio. Sia i disegni sia le foto sono incentrati sui temi della vita dei contadini con riferimenti al lavoro nei campi, alla mungitura, alla fienagione, all’alpeggio e al lavoro del casaro. Particolari i riferimenti che i bambini delle elementari hanno dato al lavoro del «carbuner» (che in un disegno viene spiegato in ogni sua fase) ed alla fiera zootecnica di Serina. «Siamo molto soddisfatti per l’esito del concorso – commenta Franco Locatelli, presidente dell’associazione “Manifestazioni agricole e zootecniche” – soprattutto perché non ci aspettavamo una partecipazione così numerosa.

Dalla qualità dei disegni e delle fotografie si capisce che tutti i bambini partecipanti si sono impegnati per realizzare un lavoro che rappresenti al meglio la tradizione di questo lavoro: è fondamentale che anche loro dedichino questa attenzione al mondo dell’agricoltura». La mostra è visitabile fino a giovedì nei locali della biblioteca aperta il lunedì dalle 14 alle 18, il martedì dalle 9,30 alle 12 e dalle 14 alle 18, il mercoledì dalle 20,30 alle 22,30 e il giovedì dalle 15.00 alle 18.00.

L’Eco di Bergamo

Alberghi Appartamenti SerinaFotografie Serina