Costa Serina – È lo statunitense ma trapiantato a Jeremy Carlson, di 30 anni, il vincitore della diciannovesima edizione della Ministracosta, la camminata non competitiva per le vie di . Anche l’appuntamento di quest’anno si è rivelato una giornata di festa che ha coinvolto circa un migliaio di persone: poco meno di 500 sono stati gli iscritti alla camminata, equamente distribuiti tra i percorsi di uno, tre e cinque chilometri, e altrettanti quelli presenti in piazza per assistere alla manifestazione. Ad animare la giornata sono stati i balli delle majorette «Butterfly» di Brembilla e le canzoni del gruppo musicale «Friends for music» di . La prima donna sul percorso di cinque chilometri è stata la serinese Carolina Tiraboschi, mentre per quanto riguarda il tracciato di tre chilometri si è imposto il costaserinese Luca Gherardi e la prima donna è stata Daniela Bonaiti di San Giovanni Bianco.

Premi sono stati assegnati anche a Pietro Gherardi, primo costaserinese che, dopo il vincitore, è giunto al traguardo della cinque chilometri, al partecipante più anziano Andrea Bossi di 95 anni e a Giulia Locatelli di Almeno San Bartolomeo che, con i suoi quattro mesi, è stata l’iscritta più piccola. Il gruppo più numeroso è stato quello denominato «Tassone con furore» che raggruppava i partecipanti provenienti dalla località della frazione . Soddisfazione è stata espressa da Tatiana Cortinovis, consigliere di maggioranza del Comune presente alla giornata assieme ad Angelo Minelli, che ha ringraziato da parte dell’amministrazione comunale il gruppo organizzatore per il lavoro svolto.

Davide Cortinovis – L’Eco di

Alberghi, Ristoranti, appartamenti a Costa Serina
Fotografie immagini di Costa Serina
Escursioni sui sentieri di Costa SerinaManifestazioni ed eventi a Costa Serina