Cornalba – «Viva gli ». Questo il grido che ha accompagnato la sfilata delle penne nere a , in occasione della festa per il 40° di fondazione del gruppo. Accompagnato dalla fanfara di Prezzate, il corteo si è diretto verso il «Parco » da dove, vista la pioggia battente, si è deciso, modificando il programma, dirigendosi verso la parrocchiale dove si sono tenuti i discorsi. Ad aprirli è stato il capogruppo Mauro Bianchi: «Quarant’anni fa – ha detto Bianchi, che guida il sodalizio composto da 26 iscritti – un gruppo di amici decise la fondazione. Io non ero ancora nato ma ritengo che oggi siamo legati dagli stessi valori di allora, che mi impegnerò a tenere vivi: la solidarietà tra di noi e verso chi ne ha bisogno».

Il sindaco Alessandro Franco Vistalli ha sottolineato come per una giornata Cornalba sia la casa degli alpini: «Quello che avete raggiunto – ha detto rivolgendosi alle penne nere – è un traguardo gradito e fortemente voluto. La vostra opera è sempre più necessaria anche nella nostra zona e l’amministrazione è fiera e testimone di quante iniziative importanti avete fatto per la comunità». A rappresentare la sezione provinciale c’era Alberto Giupponi: «Gli anniversari servono a riflettere – ha detto – e arrivare a 40 anni per un’associazione significa passare dalla cronaca alla storia, vuol dire guardare al passato, a quanto è stato fatto ma pensare soprattutto al futuro». A concludere i discorsi è stato Giorgio Sonzogni, consigliere nazionale: «Per un uomo a 40 anni inizia la piena maturità e così deve essere anche per il vostro gruppo». È seguita la Messa celebrata dal parroco don Primo Moioli e accompagnata dalla corale di . «Dove ci sono gli alpini – ha detto il parroco – c’è solidarietà, amore per la Patria e fraternità cristiana». Nell’omelia ha ricordato che gli alpini ci sono sempre e che la loro è una presenza di volontariato gratuito. Durante la manifestazione è stato dato un riconoscimento ai capigruppo che si sono alternati dalla fondazione e
benedetto il nuovo gagliardetto.

Davide Cortinovis – L’Eco di

Alberghi, Ristoranti, appartamenti a Cornalba
Fotografie immagini di Cornalba
Escursioni sui sentieri di CornalbaManifestazioni ed eventi a Cornalba