SERINA – Premi al merito scolastico per gli studenti delle medie di . Per la prima volta, infatti, l’amministrazione comunale ha pubblicato, nei primi giorni dell’anno, il bando in cui vengono precisate le modalità per partecipare all’assegnazione delle . Spiega il sindaco Michele Villarboito: «Il bando per premiare gli studenti meritevoli vuol essere un’ulteriore concreta forma di attenzione alle famiglie, come il premio di natalità, che abbiamo introdotto nel 1994 all’inizio del nostro primo mandato, come incentivo alle giovani coppie che decidono di vivere nel nostro paese. Ora tocca agli studenti meritevoli del nostro istituto comprensivo, nella convinzione che l’impegno meriti un riconoscimento anche economico». La Giunta ha stanziato 2.000 euro da assegnare per premiare gli alunni in base ai risultati dell’anno scolastico 2009-2010.

Nel bando, consultabile all’albo delle delibere comunali, sono indicate nei dettagli la documentazione necessaria a partecipare al concorso e relativi tempi di presentazione, che scadono a fine settembre. I premi sono destinati agli studenti che a giugno supereranno l’esame del primo ciclo di istruzione (di terza media) con valutazione finale di 10/10. Conclude Villarboito: «L’ammontare dello stanziamento economico è stato deciso in base ai risultati degli esami degli scorsi anni; si ipotizza l’assegnazione di una decina di premi e per questa prima sperimentazione ci si ferma a tale livello, nel caso di eccedenza del numero dei premiati, si ridurrà l’entità del premio per ciascuno. Mi auguro che tale situazione si verifichi, vorrebbe dire che i nostri ragazzi sono molto bravi e, quindi, costringeranno anche noi a fare di più per il futuro».

Sergio Tiraboschi – L’Eco di

Hotel, Alberghi e Appartamenti SerinaFotografie