Imposte e scuole, scontro a Costa Serina

Costa Serina Non commentato »

Costa Serina – Dialogo, accertamento Ici e accorpamento delle scuole. Questi i tre argomenti che stanno scatenando un botta e risposta tra minoranza e maggioranza a Costa Serina. Attacca Umberto Cortinovis dell’opposizione: «La difficile situazione economica imporrebbe lo sforzo di cercare unità d’intenti ma la maggioranza evita il dialogo». Il sindaco Paolo Cortinovis replica: «In tre anni non ci è mai stato richiesto un incontro». Il secondo tema, già dibattuto anche durante i Consigli comunali, è l’inserimento nel bilancio 2011 della cifra di 35 mila euro come rimborsi derivanti dagli accertamenti sull’Ici. Spiega Umberto Cortinovis della minoranza: «In sede di approvazione del bilancio di previsione 2011 avevamo manifestato grosse perplessità sull’inserimento di un importo così elevato. Per dimostrare come le nostre dichiarazioni fossero fondate ci risulta che sia pervenuta, sempre per accertamenti risalenti al periodo in discussione, una richiesta di rimborso per circa 150 mila euro che, se meritevole di accoglimento, porrà in grave difficoltà il Comune».

CONTINUA ARTICOLO »

Costa Serina e Bracca, Scuole verso la fusione

Bracca, Costa Serina 1 Commento »

Costa Serina – Via libera, nell’ultimo Consiglio comunale di Costa Serina, al bilancio di previsione 2012. Critiche sono però arrivate dal gruppo di minoranza. Opposizione che ha rilevato una scarsa programmazione e il mancato sviluppo di progetti più importanti che vadano al di là dell’ordinario e che consentano di ottenere finanziamenti da enti sovraccomunali. E la minoranza ha sottolineato come siano pochi i 14 mila euro destinati al comparto turistico. «La chiusura del bar di piazza Fra Cecilio – hanno aggiunto – rende assolutamente inutili le manifestazioni svolte in tale area». Il vicesindaco Matteo Persico ha replicato che l’intenzione di accorpare le scuole di Bracca e Costa Serina prosegue anche se per l’anno scolastico 2012-2013 resteranno ancora due plessi distinti. «Il progetto continua – ha illustrato – e le due Amministrazioni hanno rinnovato l’impegno a stendere entro settembre un protocollo per definirne le modalità e i tempi». L’opposizione ha votato contro anche sul rendiconto della gestione del 2011.

CONTINUA ARTICOLO »

Gli Amici della montagna in festa sul monte Suchello

Costa Serina Non commentato »

Costa Serina – Sarà una doppia festa quella che coinvolgerà domani gli «Amici della montagna» di Costa Serina. Anzitutto per i 25 anni della festa sul monte Suchello, a 1.541 metri d’altitudine, che si tiene per tradizione la seconda domenica di luglio. Poi perché il gruppo si è recentemente costituito in associazione con l’obiettivo di curare la manutenzione e la pulizia dei sentieri del monte Suchello e in paese.

CONTINUA ARTICOLO »

I campanili siano motivo di unione tra le comunità

Costa Serina Non commentato »

Costa Serina – È stato, come lo ha definito il vescovo di Bergamo Francesco Beschi, un vero e proprio pellegrinaggio tra i campanili. Il vescovo, domenica scorsa, ha infatti preso parte alle cerimonie di inaugurazione e benedizione dei campanili restaurati della chiesa antica di Ascensione e di quelli delle chiese parrocchiali di Costa Serina e di Trafficanti, guidate dal parroco don Stefano Pellegrini. La giornata ha preso il via in piazza padre Michele Gotti dove il vescovo è stato salutato da Paolo Cortinovis, sindaco di Costa Serina: «La sua visita – ha detto il primo cittadino – è un’occasione preziosa che ci evidenzia l’attenzione che riserva anche ai nostri piccoli paesi di montagna. L’inaugurazione dei tre campanili è un motivo di vanto per la nostra comunità: attorno a loro siamo nati e abbiamo vissuto i momenti piacevoli e quelli meno.

CONTINUA ARTICOLO »